SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scuola, iscrizione on line: boom di accessi al sito Miur

Problemi tecnici rallentano i processi, ma il sistema ha "retto": oltre 5.000 registrazioni in poche ore

Insegnanti, scuole, scuola, banchi, alunni, studenti,

Un’Italia più moderna ed europea“. E’ questo il commento del ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, dopo il boom di iscrizioni scolastiche on line effettuate sul sito del Miur a poche ore dal “via” ufficiale. Già dopo la mezzanotte erano poco più di 1200 per superare le 5000 alla primissima mattinata di lunedì 21 gennaio di iscrizioni per la scuola primaria e la secondaria di primo e secondo grado, ovvero elementari, medie e superiori.

Un test difficile che non è stato esente da problemi, come rallentamenti del sito, intasamenti, iscrizioni sbagliate o effettuate in un pagina sbagliata: la registrazione deve essere eseguita nello spazio (www.iscrizioni.istruzione.it) e non su POLIS (Presentazione On Line delle IStanze) o altre applicazioni del Ministero, come sta erroneamente accadendo.

Ma, a parte queste problematiche tecniche, il ‘‘sistema ha funzionato” sottolinea Profumo.

Per iscriversi non c’è fretta: c’è tempo fino al 28 febbraio prossimo e, cosa importante, le domande verranno valutate da ogni singolo consiglio di Istituto in basa a criteri tra cui non rientra la data di presentazione della domanda.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura