SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giuseppe Di Mauro regala a Senigallia Notizie “A livella” di Totò

L'attore recita una poesia del "principe della risata"

Optovolante - Ottica a Senigallia
Giuseppe Di Mauro nell'omaggio a Renata Sellani. Sullo sfondo il mare di Senigallia

Un modo per suscitare in chi ascolta un po’ di piacere grazie a un pizzico di sana ironia“: descrive così l’attore senigalliese Giuseppe Di Mauro “A livella”, una poesia del grande Antonio de Curtis, in arte Totò.


Del grande attore napoletano si è detto di tutto, ma spesso si è lasciata in secondo piano la sua passione per la poesia: “A livella” è il titolo di una sua raccolta di poesie pubblicata nel 1964, ma anche di un singolo frammento già apparso in precedenza: Giuseppe Di Mauro lo recita, proponendo a Senigallia Notizie la sua sentita interpretazione, già pubblicata su librisenzacarta.it.

 

GIUSEPPE DI MAURO “A LIVELLA”

Commenti
Ci sono 12 commenti
maurizio perini 2013-01-10 08:05:37
Un grande interprete...una grande Uomo. Un amico che spero torni a calcare le scene...Ciao Giuseppe!
Novella Torregiani 2013-01-10 10:24:46
ECCEZIONALE VIDEO!
A PARTE LA POESIA CELEBERRIMA DI TOTO' , COSI' VERA ED ATTUALE, IL MAGISTRALE MONTAGGIO DELLE IMMAGINI ADEGUATE AI SIGNIFICATI DEI VERSI, ACCOMPAGNA LA TUA DECLAMAZIONE STRORDINARIA. COME DISSI IN ALTRO COMMENTO: LA TUA PRESENZA SI ADATTA PERFETTAMENTE ALL'AMBIENTE E LO RENDE VIVO NELLA RAPPRESENTAZIONE DELLE DUE FIGURE CONTRASTANTI.
..IL MASCHESE E LO SPAZZINO ,FIGURE UMANE DI QUELLE DUE PARTI DELL'UMANITA' SEMPRE L'UNA IL CONTRARIO DELL'ALTRA PER I VALORI CHE INCARNANO, VISTOSAMENTE CONTRAPPOSTI.

SEI MOLTO INTENSO E, NELLO STESSO TEMPO, EQUILIBRATO NEL TUO DIRE , NELLA MIMICA DA ATTORE COMPETENTE E CONSAPEVOLE DELLE PROPRIE CAPACITA'. COMPLIMENTI, CARO BEPPE !!!
Novella Torregiani 2013-01-10 10:34:33
Ho già commentato questo video eccezionale,ma mi hanno detto che e' un duplicato e non l'hanno pubblicato,tuttavia volevo modificare ed integrare dicendo che la straordinaria interpretazione e' perfetta in ogni sfumatura espressiva e nella mimica,ma raggiunge il massimo quando il povero spazzino si rivolge all'arroganza del nobile, con dignita' offesa e con intensa ma equilibrata rabbia :la tua espressione e' il massimo dell'interpretazione !!!Il tuo viso fa trapelare tutto lo sdegno e nello stesso tempo, anche il giusto senso di rivolta !!!Sei grande Beppe !!!
MATILDE AVENALI 2013-01-10 14:24:58
Grazie Beppe, per aver onorato ancora una volta la poesia con la tua capacità artistica.
Sì, è vero, come dici, che spesso saluti il pubblico – a chiusura di un recital - con questo testo così semplice e profondo a tal punto da essere ogni volta motivo epifànico, per la sua capacità di far emergere lo spirito della condizione umana e far “apparire” al tempo stesso il senso della vita, nella sua innocenza originaria.
Quindi, alla fine di uno spettacolo - forse più di ogni altro - questo testo lega il pubblico alla poesia. La tua appassionata interpretazione porta in evidenza la potenza del vero ed al contempo la nullità, se non il ridicolo, della sua mistificazione.
Il lavoro di rappresentazione musicale e figurativa, attraverso il DVD che hai realizzato insieme ai tuoi collaboratori, agibile anche in You Tube, qui si è ulteriormente proteso non solo a creare un contesto d’immagine e suono aderenti al testo, ma anche ad accogliere una particolare varietà di personaggi e quindi di voci e di toni.
Di questa varietà ti fai sottile interprete, con la maestrìa istrionica della tua recitazione che rende “sensibili”, “percettibili” ed intimamente “visibili”, nel palcoscenico interiore di chi ascolta, soggetti molto diversi tra loro, che - per tuo tramite - vengono incontro al pubblico in modo aderente alla loro presenza testuale.
Ancora una volta grazie. Anche per la gioia liberante con cui reciti questo magistrale testo poetico.
Paolo 2013-01-10 14:44:13
Wow, wow, wow!!!!
silvia cingolani 2013-01-10 22:50:41
Grazie Giuseppe per questa interpretazione che, come ho già detto commentando lo youtube, mette in evidenza la grottesca limitatezza degli esseri umani....non tutti, ma alcuni si....
giuseppe di mauro 2013-01-11 08:13:59
...COME TUTTE LE MATTINE,DOPO UNO SGUARDO ALLA POSTA,VADO SU SENIGALLIA NOTIZIE...LA POESIA DI TOTO',IN FONDO AL GIORNALE,C'E' ANCORA ..ED IO APPROFITTO PER RINGRAZIARE PRIMA DI TUTTO ANDREA PONGETTI,COSI' SENSIBILE NEI CONFRONTI DELLA POESIA, E POI TUTTI COLORO CHE MI HANNO AIUTATO A FARE COMPRENDERE IL SIGNIFICATO DI QUESTA FANTASTICA POESIA,CHE SI RIVOLGE A TUTTI COLORO CHE VORREBBERO CONSERVARE I LORO PRIVILEGI ANCHE DOPO LA MORTE...TOTO' E' STATO UN UOMO DI UN INTELLIGENZA STRAORDINARIA E COME TUTTI I COMICI PORTAVA IN SE UNA MELANCONIA NASCOSTA...CREDETEMI:"'LIVELLA E' UN ARTICOLO DI FONDO SULLE DEBOLEZZE UMANE QUALE,NEACHE IL PIU' GRANDE DEI GIONALIST AVRBBE SAPUTO SCRIVERE...BUONA GIORNATA E FELICITA' A TUTTI..GIUSEPPE
MATILDE AVENALI 2013-01-11 17:20:59
metafora perfettissima...!!!
Patrizia Graziosi 2013-01-11 19:07:16
Questo classico testo tu l'hai reso ancor più piacevole
all'ascolto, grazie alla tua straordinaria interpretazione. Quella voce e quell'espressione ti rendono unico. Ciao Beppe
Maurizio Liverani 2013-01-12 18:10:07
La versatilità di Giuseppe Di Mauro gli permette di svariare dai grandi poeti del passato sino ai tempi nostri, con una dizione artisticamente impeccabile che accompagna ogni interpretazione, sfuggendo al pericolo della uniformità. In questo senso si rivela, oltre che un elegante e raffinato dicitore, anche un interprete come dimostrano le immagini di questo singolare video che ci restituisce il Totò migliore: il poeta.
elimaida 2013-01-12 19:35:28
caro giuseppe,è adorabile questa poesia(anche se non comprendo tutte le parole), e tu sei speciale a renderla vitale.
morena 2013-01-16 22:53:23
toto' sarebbe stato felice nel vedere interpretato cosi' bene il suo pensoiero....sei bravo Giuseppe ...e' bello conoscerti,
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura