SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Dillo a Fiore”, uno spazio per i cittadini di Senigallia

Il consigliere comunale vuole dare voce sul proprio blog alle richieste dei senigalliesi

1.445 Letture
commenti
Mario Fiore

Ho ufficialmente aperto nel mio blog lo spazio “Dillo a Fiore”, uno spazio nato per dar voce a tutti. Uno spazio che vuole raccogliere tutte le richieste dei cittadini per portare all’attenzione le diverse problematiche che mi impegnerò personalmente a portare in Consiglio Comunale.

Un modo ulteriore per porre l’attenzione su situazioni specifiche, piccoli o grandi disagi, che riguardano tutti. Contemporaneamente ho aperto sul mio blog una sezione in cui, periodicamente, verranno proposti dei sondaggi sulle questioni più rilevanti che riguardano la nostra città. Il risultato dei sondaggi sarà poi fatto vedere e consegnato direttamente al sindaco. Tali sondaggi potranno liberamente essere proposti da tutti, indicando i propri suggerimenti all’interno dell’apposita sezione.

Il primo sondaggio riguarda la questione sulla situazione delle strade locali. Per votare o dire la propria basta collegarsi al sito www.mariofiore.it. Questi vogliono essere una serie di strumenti per svolgere il primo ruolo di un consigliere, cioè quello di portare all’attenzione la voce della gente.

Commenti
Ci sono 4 commenti
gino ricci 2013-01-04 07:05:34
allora semo a post!!!
Alberto Diambra 2013-01-04 12:03:56
Lo ringrazio sentitamente in quanto finora è l'unico che si è proposto di ascoltare e valutare l'esigenze dei cittadini anche in considerazione di come si comporta l'Amm.ne Comunale!!! Grazie
Catlo 2013-01-04 16:26:42
Attenzione....attenzione....gol del Cesena!!! Gol del Cesena!!!
susi 2013-01-14 19:43:48
Grazie Mario per questa bellissima opportunità che offri alla nostra città !!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione