SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si allarga a Senigallia la rete wi-fi gratuita Simple Spot. Entrane a far parte

Attività commerciali e il Comune hanno scelto il network nazionale di hot-spot per i loro clienti

Netservice - Realizzazione e promozione siti web

Sono in aumento le attività commerciali di Senigallia che hanno scelto di aderire al network SimpleSpot per offrire il servizio di navigazione wi-fi gratuito ai propri clienti. SimpleSpot, scelto anche dal Comune di Senigallia, è un hotspot wi-fi facile, sicuro, legale che… permette di accedere al servizio con la stessa password in tutti i luoghi che hanno aderito.

A Senigallia sono ormai numerose le piazze, e luoghi pubblici dove è possibile navigare con SimpleSpot.

Da qualche giorno i clienti del Bar Paola possono accedere alla rete wi-fi e navigare gratuitamente all’interno dell’attività con i propri smartphone, tablet e pc, mentre fanno colazione, bevono un caffè, o pranzano al ristorante self service.

Connettersi è facile e veloce: tramite il wi-fi del dispositivo gli utenti individueranno la rete SimpleSpot e, con una procedura che richiede al massimo 3 minuti, si registreranno autonomamente e poi potranno navigare liberamente e gratuitamente.

La registrazione dovrà essere effettuata sola la prima volta, gli utenti poi con la stessa password potranno navigare al Bar Paola, ma anche nelle altre attività e luoghi pubblici del Comune che hanno aderito a SimpleSpot a Senigallia, e nelle tante altre città italiane che fanno parte del network.

Registrazione Simple Spot wi-fi gratuitoIl network SimpleSpot è in continua crescita per i numerosi vantaggi rispetto ad un classico access point.
SimpleSpot è l’unico hotspot wi-fi senza canone in Italia, con un contenuto costo di attivazione, ed è rivolto a enti pubblici e attività commerciali come hotel, ristoranti, bar, studi professionali, spiagge, negozi e locali pubblici.

L’hotspot wi-fi SimpleSpot è anche semplice da utilizzare: dopo l’affiliazione, verrà inviato tramite posta il dispositivo già configurato; per attivare il servizio wi-fi gratuito, basterà collegare solo un cavo, e poi ci si potrà anche dimenticare di averlo.

Infatti grazie a SimpleSpot non saranno più necessarie le procedure per la tracciatura della navigazione degli utenti, l’assegnazione di password, necessarie per essere a norma di legge. Per registrarsi l’utente verifica la propria SIM telefonica che verrà memorizzata nei server SimpleSpot, che certificherà le navigazioni. Quindi non avrete più problemi con le registrazioni degli utenti. L’hotspot wifi gratuito è sicuro, protetto e a norma di legge!

E’ per questi motivi che anche a Senigallia la rete si sta estendendo, ed è ormai possibile navigare gratuitamente con il wi-fi SimpleSpot nei seguenti luoghi e attività che lo hanno scelto per i propri clienti e utenti: Netservice, Teatro La Fenice, Giardini Catalani, Piazza Roma, Piazza del Duca, Piazza Manni, Biblioteca Comunale, Foro Annonario, Informagiovani, darsena turistica, Village Caffè – Bagni 14, Mascalzone, Zona, Squisito e il Bar Paola.

Dai un servizio in più anche tu ai tuoi clienti… scegli SimpleSpot!

Netservice è rivenditore ufficiale SimpleSpot: contattaci per chiedere maggiori informazioni sul dispositivo.

Netservice s.a.s. – di Manuela Miriam Winter
Via Mercantini, 34 – Senigallia (AN) Italy
Tel.+39.071.7930373
Fax.+39.071.7930806
Web: www.netservice.biz
E-mail: info@netservice.biz

Commenti
Ci sono 7 commenti
Bucaniere 2012-12-09 01:54:05
Mi spiace ma era molto meglio il precedente servizio gratuito del Comune. I privati (bar, ecc.) possono poi scegliere chi vogliono, che comunque ha un costo.
Qui pare proprio che il Comune abbia voluto "agevolare" un privato...
Melgaco 2012-12-09 03:00:26
Io ho una finestra su Piazza del duca...manco una tacca...
Max 2012-12-09 09:37:42
Il Comune ha deciso di installare un sistema per dare l'accesso alla rete gratuitamente ai senigalliesi e turisti in varie zone di Senigallia, liberandosi di amministrare gli utenti e mettersi a norma di legge. Altri Comuni hanno partecipato come Pesaro, questo sistema funziona usando la stessa user e pass in tutti i luoghi connessi ed ha avuto un costo una tantum. Se sono un albergo o un bar e' logico che mi allinei con qualcosa di già esistente. Immagina se per ogni piazza il parcheggio dovessi pagarlo con un grattino differente, avresti una mazzetta di grattini così invece senigalliesi e turisti potranno essere sempre collegati usando una sola user e pass. Il sistema che aveva prima il comune prevedeva costi più alti sia di hardware che di gestione e sicurezza zero. Oggi se dove non arriva il comune le aziende che già hanno l' ADSL vogliono dare l' accesso gratuito ai clienti con una piccola spesa una tantum senza canoni possono farlo.
gio 2012-12-09 10:39:32
uno che abita vicino a questi pposti elencati potrebbe
nnaviggarre ??
Bucaniere 2012-12-09 14:36:46
Il Comune dava direttamente un accesso gratuito e perfettamente funzionante ed assolutamente sicuro.
Pregasi evitare commenti spot pro servizi dati da una azienda privata che ne ricava un guadagno dal servizio...
Paolo 2012-12-09 14:50:45
Tutto ciò premesso, si può sapere quanto CI costa?
Aldo 2012-12-10 07:23:09
Si arriverà un giorno ad usufruirne dal balcone di casa?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura