SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tennis Tavolo Senigallia, 4a giornata sfortunata: perse tutte e quattro le sfide

Prestazioni positive nonostante i risultati

1.231 Letture
commenti
Ping pong

La quarta giornata di campionato ha visto il TT.Senigallia perdere tutte e quattro le sfide con altre città. A parte la C1 in cui il punteggio di 5-0 non permette interpretazioni, negli altri campionati i senigalliesi se la sono giocata, e anche bene, con alcuni risultati individuali molto positivi, ma la fortuna non ha voluto metterci lo zampino.

Questo il dettaglio:

C1    Città di Castello – Senigallia    5-0
C2    Ascoli – Senigallia    3-5
D1    Senigallia – Fabriano    3-5
D2    Senigallia A – San Marino    4-5
D2    Senigallia B – Senigallia C    5-0

Per quanto riguarda la classifica, si comincia a delineare un quadro più nitido:

C1    in fondo alla classifica    (Fasulo Edoardo, Pilisi Andrea, Viganò Stefano, Costantini Enea)
C2    in seconda posizione    (Piacente Francesco, Piacente Agostino, Gorini Alec, Spinozzi Paolo)
D1    in quinta posizione    (Matafora Mirco, Molano Santiago Rios, Vecchi Gianmarco, Frattini Lorenzo)
D2    in testa (la formazione B)    (Melucci Fabrizio, Pullè Ilaria, Renzetti Marco, Melucci Michele)

Le varie squadre non sono formate in base al valore individuale ma con altri criteri spesso legati all’età. Così, dalla C1 costituita da amatori si passa alla C2 degli junior, alla D1 degli allievi o alla D2 (formazione C) dei ragazzi, oppure alla D2 (formazione B) in cui la famiglia Melucci è presente al completo e alla D2 (formazione A) di amatori e paraolimpici. In questo modo si crea affiatamento e si cresce insieme.

Luigi Manoni in B1 (gioca con Sant’Elpidio) non è riuscito a portare punti mentre in A2 femminile Sabrina Moretti ha contribuito positivamente alle due vittorie contro Regaldi Novara (4-0) e Termeno (4-2) e adesso insegue a due punti la capolista Caldaro.

I campionati di ping-pong si svolgono a singhiozzo a causa della programmazione (vecchia di 40 anni) che alterna continuamente attività individuale e quella a squadre, che non è certo l’ottimale per essere gli appassionati. Per questo motivo sabato i campionati si fermano (torneo nazionale giovanile a Riva del Garda). Riprenderanno sabato della settimana prossima 1° dicembre.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno