SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Le terze classi delle primarie di Arcevia alla sede dell’Avis

Esposti i lavori realizzati dai bambini per i 65 anni dell'associazione

I bambini delle scuole primarie di Arcevia ricevuti dall'Avis locale

In occasione del 65° anniversario di fondazione della Sezione AVIS di Arcevia gli alunni della classe seconda, che attualmente frequentano la terza classe, della Scuola Primaria di Arcevia hanno realizzato dei disegni sul tema della donazione e della solidarietà. I lavori di questi ragazzi, della sola classe dell’Istituto Comprensivo che ha accolto l’invito dell’AVIS a condividere un importante momento della propria vita associativa, sono stati esposti all’interno della splendida cornice della Chiesa di San Francesco per tre mesi, ovvero per tutta la durata della mostra di cartografia antica “Immagine di una città, Arcevia e la cartografia antica marchigiana nella collezione di Pier Teodorico Fattori” la quale, tengo a precisare, si è totalmente autofinanziata.

Insieme alle preziose mappe gli oltre 3.000 visitatori hanno potuto ammirare ed apprezzare con quanto entusiasmo le alunne e gli alunni della 2 si siano adoperati per portare il loro contributo alle iniziative avisine e per accrescere, con le loro idee e i loro colori, il valore dell’intera manifestazione.

Abbiamo pertanto mantenuto la promessa fatta allora ovvero di invitarli, non appena fossero riprese le lezioni scolastiche, presso la nostra sede e poi presso il nostro Centro di raccolta per dare loro la possibilità di vedere concretamente come e dove si svolge la nostra vita associativa, in cosa consiste e per far loro capire l’importanza del gesto della donazione che nei loro lavori hanno nei più svariati modi illustrato.

Così Aloisi Elisabetta, Antonelli Chiara, Carletti Alex, Chiacchiarini Cristina, Danieli Filippo Gabriele, Diomande Issiaka Allassane, Felicetti Cristiana, Felicetti Nicolas, Finocchi Maddalena, Gentili Gioele, Lametti Jasmin. Lametti Joshua, Luzietti Mattia, Marchegiani Letizia, Maurelli Facundo Daniel, Morico Alessia, Paolini Angelica Paolini Giovanni, Papi Jasmine, Pasqualini Alessia, Perticaroli Camilla, Pieragostini Chiara, Possanza Cristian, Quagliani Giada, Ruzziconi Camilla, Sgreccia Nicolò, Spallacci Giulia e Verdini Veronica, accompagnati dalle loro insegnanti Adriana Moscani e Nadia Pambianchi, dopo la visita alla nostra sede sociale dove sono stati ricevuti dalla sottoscritta, dove hanno ricevuto risposta alle loro domande e curiosità e dove è stato loro donato un piccolo contributo per l’acquisto di materiale didattico ed un puzzle AVIS ciascuno, sono stati condotti al Centro di Raccolta presso l’Ospedale di Comunità.

Ancora domande e curiosità e anche una simulazione di come vengono effettuate le donazioni: l’interesse dimostrato alimenta la speranza che anch’essi un giorno possano diventare donatori o, comunque, partecipare alla vita della nostra Associazione, invito che rivolgo a tutti.

A nome mio personale e di tutto il consiglio ringrazio quindi i ragazzi e le insegnanti per averci permesso di chiudere in bellezza il nostro 65° anniversario e rinnovo i ringraziamenti a tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita di ogni singola iniziativa.

Le nostre prossime iniziative saranno i mercatini natalizi (data da definire) e la cena per festeggiare il “Natale del Donatore” fissata per il 21 dicembre 2012 (dettagli da definire).

di Stefania Aguzzi
Presidente AVIS Arcevia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura