SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Successo al Palazzo del Duca di Senigallia per “Bianco e oscuro”

Pubblico numeroso alla presentazione del primo romanzo di Simona Guerra

Simona Guerra, seconda da sinistra, presenta il suo volume "Bianco e oscuro"

Molte le persone intervenute giovedì 25 ottobre alla presentazione del libro “Bianco e oscuro.  Storia di panico e fotografia” (PostCart, 2012) di Simona Guerra, tenutosi al Palazzo del Duca di Senigallia.


Il prof. Vittorio Luzietti, dell’ass.ne PrimaVera Onlus, promotrice dell’evento, ha parlato a lungo del disagio mentale e dell’importanza della condivisione di questo delicato argomento fra la gente mentre il  prof. Camillo Nardini, dell’ ass.ne Sena Nova, è intervenuto parlando del concetto di romanzo psicologico e psichiatrico.

Assieme alla testimonianza dell’autrice è stato particolarmente emozionante ascoltare il racconto del fotografo Giovanni Marrozzini che ha parlato della sua esperienza, come fotoreporter, all’interno degli ospedali psichiatrici di Elbasan e di Scutari in Albania, racconto a cui è seguita una toccante proiezione di immagini.

Alla serata, tra il pubblico, erano presenti vari esponenti della cultura fotografica senigalliese tra cui anche il prof. Emanuele Bugatti, direttore del Musinf, l’ass.re alla cultura Stefano Schiavoni e l’artista Gianni Guerra.

Il romanzo, realizzato anche grazie alle fotografie di Giovanni Marrozzini e con postfazione del noto psichiatra Peppe dell’Acqua, ha come argomento gli attacchi di panico, un disagio vissuto almeno una volta da più del 60% della popolazione occidentale e che Susan Sontag ha definito “il lato più oscuro della nostra vita”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!