SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Meningite, 4 casi segnalati su nave da crociera sbarcata a Livorno

Un indonesiano di 32 anni ricoverato in rianimazione e valutato in pericolo di vita

La nave da crociera con i casi di meningite

Continua l’ Annus horribilis per la navi da crociera. Sono 4 i casi di meningite meningococcica dichiarati dalla nave a crociera Msc Orchestra approdata nel pomeriggio del 6 ottobre sul porto di Livorno.

Le condizioni più gravi riguardano un cittadino indonesiano di 32 anni, ricoverato in rianimazione e valutato in pericolo di vita. Meno gravi, ma sempre preoccupanti, le condizioni di A.P., 47 anni, di Sorrento, unico italiano ricoverato, anch’egli in rianimazione. Confermata la diagnosi di meningite anche per un filippino di 32 anni e di un brasiliano di 26 anni entrambi ricoverati a malattie infettive: le loro condizioni sono gravi, ma sotto controllo. Tutti e 4 facevano parte dell’equipaggio della nave.

Subito sono scattati i controlli tra i 1265 passeggeri presenti a bordo e sbarcato anche se la momento non si registrano altri casi di infezioni. La compagnia navale si e’ impegnata a fornire al Ministero della salute l’elenco dettagliato di tutti i passeggeri, con la regione di provenienza. Dopodiche’, il Ministero inviera’ gli elenchi a ciascuna Regione, per la sorveglianza sanitaria. Il consiglio da parte degli uffici dell’assessorato al diritto alla salute e’ comunque quello di rivolgersi ai Dipartimenti di prevenzione delle Asl di appartenenza e al proprio medico curante.

Già somministrate nel pomeriggio del 7 ottobre 2.800 dosi di profilassi anti-meningite al personale di bordo e a tutti i passeggeri imbarcati.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura