SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marcheinfesta.it

CaterRaduno 2012: da Senigallia il via agli appuntamenti del weekend

Rassegna stampa, The Ring e soprattutto il rito propiziatorio in salsa Maya e fine del mondo

CaterAM del 29 giugno 2012 alla Rotonda di Senigallia

Si è svolta nella mattinata di venerdì 29 giugno l’ultima diretta radiofonica di Caterpillar AM dalla Rotonda a mare di Senigallia. A fare gli onori di “casa” c’erano i conduttori Filippo Solibello e Benedetta Tobagi, accompagnati da Marco Ardemagni, Cinzia Poli, Renzo Ceresa e Co.

E’ stato prima di tutti il day after di una memorabile semifinale dei campionati Europei in cui tutto lo staff di Radio 2 non si è certo lasciato sfuggire l’occasione di celebrare questo fantastica vittoria.
In onore dell’eroe di questa Italia-Germania 2012Marco Ardemagni ha fatto irruzione sul palco del programma radio in versione ‘Balotellizzata‘ con tanto di crestino e ‘pettorale’ in bella vista ad imitare lo statuario fisico mostrato dal campione azzurro dopo la seconda rete.

Leit motiv della mattinata è stato tutto di matrice azzurra con il pensiero che già vola a Kiev per la finalissima che vedrà di fronte Italia e Spagna. La domanda più quotata non è tanto “cosa gli azzurri possono fare per voi“, ma “cosa potete fare voi per gli azzurri?“.

A tale proposito sono stati presi dal pubblico ‘4 ascoltatori ideali’ di Caterpillar che hanno dovuto giurare solennemente di essere ‘disposti a tutto‘ per la vittoria degli azzurri; tra loro è stato eletto dal pubblico l’ascoltatore ideale a cui è stato dato il ruolo da protagonista del rito propiziatorio che dovrà aiutare la nazionale nella difficilissima sfida con le furie rosse.

PCaterAM del 29 giugno 2012 alla Rotonda di Senigallia: intervista al pubblicorima del rito, è stato il momento della rassegna stampa; quattro i titoli che si sono giocati in questa ultima giornata di diretta senigalliese la palma d’oro per ‘Il titolo più bello’. Tra le new entry di questo 29 giugno, non poteva mancare il riferimento alla pagine di apertura del giornale che scrive a caratteri cubitali ‘Ciao ciao Culona‘ con un lieve riferimento al cancelliere tedesco Angela Merkel. L’ha spuntata alla fine il titolo del manifesto ‘Veni, vidi, Ici‘.

Non è mancata nemmeno la telefonata di The Ring; anche stavolta il telefono ha squillato: dall’altra parte ha risposto un amico di Samuele Bersani in viaggio sull’A14 tra cattolica e Senigallia per recapitare entro stasera il telefono al cantautore di “Giudizi Universali“.

Ma ecco giunto il momento più importante, quello dell’ultimo rito propiziatorio che potrebbe giocare un ruolo determinate per l’esito di Italia-Spagna. Essendo il 2012 comunque l’anno dei Maya, ed essendo così importante la posta in palio, conduttori e pubblico per tutta la mattina hanno dibattuto se fosse necessario un sacrificio umano.
Alla fine, invece della vita del giovane malcapitato, si è scelto di sacrificare la dignità denudandolo nei limiti consentiti e pitturandolo di azzurro. Cosa non si fa per la nazionale.

CaterAM del 29 giugno 2012 alla Rotonda di SenigalliaLa rassegna stampa: i titoli in garaIl rito propiziatorio per Italia Spagna

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno