SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Scorcelletti - Laboratorio Analisi

Spuntano altre immagini del killer di Brindisi

Ad affermarlo è il preside della scuola frequentata dalla vittima Melissa Bassi

La scuola Morvillo Falcone di Brindisi

Sembrerebbero esservi nuove immagini della persona che sabato 19 maggio ha fatto esplodere un ordigno davanti alla scuola “Morvillo Falcone” di Brindisi, causando la morte di Melissa Bassi, studentessa di 16 anni, ed il ferimento di altre cinque persone.


A dichiararlo è il preside dell’istituto, Angelo Rampino, che parla dinuove immagini provenienti da altre telecamere situate nel quartiere”.

Le riprese sono state mostrate al dirigente scolastico dagli investigatori e si riferiscono ad un paio di ore prima dell’esplosione, quando il killer già circolava nella zona.

Commenti
Ci sono 3 commenti
elisabetta 2012-05-24 22:57:41
no comment attendo
elisabetta 2012-05-24 22:59:04
non ho mai lasciato questo commento, sono forse persone che scrivono col mio nome . no comment attendo
elisabetta 2012-05-24 23:00:57
al killer il teschio
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura