SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Cesano di Senigallia la 53ª edizione della “Sagra del Pesce”, dall’1 al 3 giugno

Il programma dell'appuntamento con prodotti e sapori della tradizione marinara. Guarda le FOTO storiche

Sagra del Pesce a Cesano di Senigallia anni '50

Giunta alla 53ª edizione, nei giorni 1, 2 e 3 giugno 2012 si svolgerà a Cesano di Senigallia, l’ormai famosissima “Sagra del Pesce”. La piccola frazione del Comune di Senigallia affacciata sul mare Adriatico, è pronta ad accogliere i tanti e sempre più numerosi ospiti, che ogni anno decidono di gustare, attraverso le semplici ricette della tradizione marinara, i prodotti e i sapori offerti dai vecchi “lupi di mare”.

Un appuntamento da non perdere in cui la storia e la tradizione di questa piccola frazione marinara, si fonde ai sapori del mare Adriatico e della buona cucina.

Guarda le FOTO storiche della Sagra del Pesce ieri ed oggi

Una cucina curata, un ambiente ospitale e suggestivo, tanta simpatia e una serie di favolosi appuntamenti con diversi gruppi musicali, sono da anni gli ingredienti principali di questa manifestazione, che l’Associazione La Marina Pro Cesano asd, ente organizzatore dell’evento, offre con puntualità a quanti decidono di non rinunciare a questo appuntamento d’inizio estate.

Sagra del Pesce a Cesano di Senigallia anni '50Nata dall’iniziativa di sei amici e dallo spunto preso da un’altra festa paesana, venne creata nei primi mesi del 1959 l’Associazione apolitica per lo svolgimento della Sagra, con il primo tentativo di carattere sperimentale nel maggio dello stesso anno con la cottura di circa due quintali di pesce in riva al mare a Cesano.

La Sagra vera e propria, ebbe però inizio nel 1960 svolgendosi la prima domenica di giugno, e così per gli anni a seguire senza soluzione di continuità fino ad oggi, ricorrenza del suo 53° anniversario.

La Sagra del Pesce riassume ed esprime tutta l’essenza della vita di questa piccola comunità, il Cesano. Una frazione che in oltre 50 anni non ha mai rinunciato a fare la sua Sagra del Pesce, resistendo tenacemente e con determinazione a condizioni meteorologiche spesso avverse, che durante gli anni ne hanno più volte messo in pericolo lo svolgimento.

Un’intera comunità, che si stringe attorno all’evento che più la rappresenta, al suo momento di festa, di solidarietà, di amicizia, di tradizione, che l’Associazione La Marina Pro Cesano asd, porta avanti con orgoglio e tenacia, affinché questa manifestazione rimanga viva e testimone di una tradizione culturale e sociale del territorio, da non disperdere ma coltivare preziosamente.

Sagra del Pesce 2012 a Cesano di SenigalliaAnche la “53ª Sagra del Pesce” di Cesano ha sposato il progetto “Sostenibilità” promosso e sostenuto fortemente dall’Amministrazione Comunale, utilizzando materiale biodegradabile, come piatti, bicchieri, posate, tovaglioli, ecc. e ponendo particolare attenzione nella gestione dei rifiuti, attraverso la raccolta differenziata effettuata in collaborazione con il CIR 33.

Non mancate quindi all´appuntamento dell’1, 2 e 3 giugno 2012 nella piazzetta sul mare di Cesano.
Vi aspettiamo!

Ai lettori di Senigallia Notizie una ricetta di un piatto che potrete gustare alla “53ªSagra del Pesce“, e a seguire il programma della manifestazione.

Chitarrine ai frutti di mare di “Nonno Pescatore”
Ingredienti per 4 persone
400 gr. di tagliatelle – ½ bicchiere di vino bianco secco
300 gr. di vongole – 300 gr. di mitili – 250 gr. di calamari
250 gr. di gamberetti – 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 peperoncino piccante – 2 spicchi d’aglio – 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

Lava e pulisci i frutti di mare, quindi mettili in una pentola coperti e falli aprire a fuoco vivace; quando sono aperti lasciali raffreddare, poi sgusciali e filtra il liquido di cottura.
Metti in un tegame gli spicchi di aglio schiacciati e l’olio, falli dorare, aggiungendo i calamari e i gamberetti, sfumandoli con il vino bianco.
Lascia cuocere per circa 10 minuti con il liquido filtrato, aggiungendo a fine cottura i frutti di mare.
Cuoci la pasta in abbondante acqua salata e scolata al dente; mettila nella padella del sugo, falla saltare, spolverizza di prezzemolo tritato e servi.

APERTURA STAND GASTRONOMICI:

Venerdì 1 giugno dalle ore 18.00
Sabato 2 e Domenica 3 giugno dalle ore 12.00
PRIMI PIATTI al sugo di pesce e frutti di mare
PESCE FRITTO e ARROSTO
COZZE ALLA MARINARA
CONTORNI patate fritte e verdure

MUSICA E BALLO ALL’APERTO:

Venerdì 1 giugno: Ballo con il gruppo “Rockingo”
Sabato 2 giugno: Ballo con il gruppo “Alter Ego”
Domenica 3 giugno: Ballo con “L’Allegra Brigata”

Ingresso Libero

La manifestazione avrà luogo anche in caso di pioggia

Commenti
Ci sono 4 commenti
anna 2012-05-26 05:56:19
ci sarò - c'ero nel 2011
BlackCat
Dionisio 2012-05-31 14:43:25
ma il pesce è solo il pescato dell'adriatico? perchè che io sappia in questi mesi c'è il fermo pesca, dubito che sia tutto made in adriatico...
patriciajoan 2012-05-31 18:15:51
le cozze e le vongole, sicuramente sono di produzione nostra. Non c'e il fermo per la piccola pesca, ma questo non garantisce che è dal Adriatico.
Paolo 2013-06-02 09:02:14
il pesce,dove lo peschi lo peschi,è sempre buono in tutte le salse.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura