SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il 21 marzo Recital a Recanati per la Giornata Mondiale della Poesia

Versi per rispondere alla una crisi degli aspetti fondamentali della vita

Manzoni Group
Volantino Giornata Mondiale della Poesia a Recanati

Le Associazioni culturali “Leopardian Community Coro a più voci” di Porto Recanati e “Nelversogiusto–Senigallia/Poesia” hanno promosso, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, un Recital di poesia per mercoledì 21 marzo alle 17 nella sala “Franco Foschi” del centro Nazionale Studi Leopardiani di Recanati (CNSL). L’iniziativa è patrocinata dall’UNESCO.CNI, dalla Regione Marche, dal Comune di Recanati, dal Comune di Senigallia e dallo steso CNSL.Sarà presente l’artista internazionale Marco Poeta, noto musicista e compositore, con intermezzi e perfomances musicali. Mauro Pierfederici, noto presentatore, guiderà le letture e l’incontro.

Quest’anno la Giornata Mondiale della Poesia si arricchisce e si intensifica per contenuti e finalità, in rapporto all’attività del Movimento Mondiale della Poesia (MWP), costituitosi a Medellin (Colombia) l’8 luglio 2011.

Entrambe le Associazioni promotrici dell’incontro a Recanati hanno aderito al MWP (World Poetry Movement) ed hanno organizzato il Recital di Poesia in contemporanea con tutti i paesi che nel mondo hanno aderito a questo importante movimento attivo ed accessibile in via mediatica (www.wpm2011.org).

Oltre alla gioia di agire in modo sinergico con il MPW, anche onore e responsabilità di portare nel Movimento la presenza della poesia marchigiana, a sostegno degli scopi del MPW, nell’intento di fare unità con le motivazioni da cui sono partiti i fondatori nel loro appello a tutti coloro che amano la poesia.

Il movimento mondiale della poesia in risposta alla crisi storica“: è questo l’appello fondamentale emesso dal MWP. Un’opportunità che si sta muovendo in tutti i continenti ed attualmente in 132 paesi.

Anche la Poesia assume la sua parte di contributo, per rispondere ad una crisi che riguarda aspetti fondamentali della vita, tra cui lo sfruttamento del pianeta che ci ospita, l’impoverimento dell’umanità non solo in termini di disparità di ricchezza materiale, la crisi dell’economia che governa il mondo, dovendo riconoscere che la salvaguardia del pianeta non basta più come riferimento di valore, senza un impegno a crescere insieme sul piano della consapevolezza globale riguardo al rischio reale di estinzione e di una necessaria rinnovata coltivazione d’umanità.

L’intento di questo incontro è anche quello di partecipare “con umiltà ed attenzione alla nascita di questo nuovo progetto” – come affermano gli stessi fondatori – per renderne partecipe il pubblico e possibile la condivisione attraverso il linguaggio universale della Poesia, in favore di Madre Terra e dell’umanità, entrambe implicate in un necessario cambiamento profondo di valori.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura