SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Vigor-Fortitudo Fabriano - 11.03.2012

Rapine ed incendi a Senigallia: indagini dei Carabinieri a tutto campo

Dalle telecamere di videosorveglianza qualche elemento utile. Roghi: si attendono le perizie dei pompieri

1.663 Letture
commenti
Carabinieri, controlli nel territorio di Senigallia

Proseguono le indagini dei Carabinieri di Senigallia sulle ultime rapine, tentate o avvenute, che hanno interessato alcune attività commerciali del senigalliese. Continuano, ma per ora si registrano pochi passi in avanti data la scarsità di materiale e informazioni disponibili agli investigatori.

I militari guidati dal Capitano Lorenzo Marinaccio stanno cercando, in base alle descrizioni fornite da testimoni e vittime, i due rapinatori italiani responsabili della rapina alla filiale del Monte dei Paschi di Siena, in via Poerio a Senigallia, nei pressi della stazione ferroviaria.

Sotto la lente di ingrandimento anche l’episodio, tentato ma non messo a segno, ai danni della gioielleria Nicolini, nel pieno centro storico senigalliese e in pieno pomeriggio, e della rapina alla tabaccheria di via Tintoretto alla Cesanella di Senigallia.

Unici elementi disponibili e utili alle indagini sono le telecamere di videosorveglianza in dotazione agli esercizi commerciali che stanno supportando il lavoro investigativo dei Carabinieri di Senigallia.

Carabinieri impegnati non solo sul fronte delle rapine, ma anche su quello degli incendi – presunti dolosi – accaduti nella giurisdizione senigalliese di competenza. Fatti che hanno allarmato tutti gli operatori, non soltanto le vittime degli episodi, per via di una natura dolosa di cui ancora non v’è certezza, ma che in molti sospettano.

I militari dell’Arma sono ancora in attesa della perizia dei Vigili del Fuoco in merito al rogo che ha distrutto un capannone agricolo a Senigallia, nella notte tra sabato 3 e domenica 4 marzo. Un incendio che sembra di origine dolosa per via della mancanza di attrezzature che potessero dare origine ad un corto circuito.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura