SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Miu “affronta” l’inverno con un gioco per scaldare i cuori

Valentina Vezzali ospite speciale di questa sera

539 Letture
commenti

E l’inverno è arrivato anche il Miu di Marotta. Una stagione che, come tradizione del locale vuole, ha però poco a che fare con quella climatica. Il “caldo” si farà sentire, non c’è dubbio. Oggi 1 ottobre il locale di Marotta darà il via ufficiale alla stagione invernale 2004-2005 presentando le prime novità. In consolle arriverà Michele Menini che avrà il compito di far salire la temperatura del Miu. Coloro che pensano di abusare ad una “normale” serata in discoteca probabilmente non sono passati dal locale di Jacqueline Donna. Ogni serata del Miù è una storia a parte e quella del prossimo inverno sarà l’inizio di una stagione che ancora una volta farà tendenza nel mondo della notte. Il Miu è da tempo luogo di ritrovo delle più importanti realtà sportive. Nelle ultime settimane il locale ha ospitato la squadra di basket Sicc Jesi, neo promossa in A1. A questo prestigioso team vanno ad aggiungersi i colori olimpici. Dopo Lucia Morico, la judoka medaglia di bronzo ad Atene, arriverà l’oro di Valentina Vezzali. Assieme a lei saranno a cena ospiti importanti e significativi del mondo economico marchigiano. Ed essendo Venerdì non mancherà il tanto tradizionale quanto atteso appuntamento con i dj’s di Veronica Hit Radio. La notte del sabato sarà guidata dai resident dj’s del Miu. E la prima delle grandi sorprese dell’autunno 2004 del Miu arriva la domenica sera con un gioco che sta tenendo banco nei locali più importanti del vecchio continente. Con il sottofondo della musica ’70-’80 prenderà il via “Stasera mi butto, trova l’anima gemella””. Un gioco che ha tutti i numeri per imporsi come la tendenza della prossima stagione. Nel corso della serata verranno “reclutati” 20 clienti, naturalmente 10 uomini e 10 donne, e saranno posti gli uni di fronte agli altri. Nel tempo di tre minuti i partecipanti avranno la possibilità di conoscere un “lui” o una “lei” e chissà che da un gioco non possa nascere il vero amore…Come detto non mancherà la musica degli anni 70/’80 e la migliore selezione della musica latina.

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Venerdì 1 ottobre, 2004 
alle ore 10:26
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura