SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia

“Trasparenza, questa sconosciuta…”

Sartini (SBC): "La trasparenza annunciata a parole ma inapplicata nei fatti"

Giorgio Sartini

La vicenda dell’ispezione ministeriale del 2016 è (purtroppo) classico esempio di come la trasparenza venga annunciata a parole ma inapplicata nei fatti.

La nostra lista ha chiesto per ben tre volte al sindaco cosa avesse risposto il Comune al Ministero dell’Economia, per tre volte la risposta è stata insufficiente.

Considerato che si parla di soldi pubblici, abbiamo segnalato la vicenda al Ministero dell’Interno, al Ministero dell’Economia, alla Procura regionale della Corte dei Conti, alla Prefettura di Ancona ed ai Revisori del Comune di Senigallia (allegato 1).

Con nota del 07/12/2017, il Ministero dell’Interno ha scritto al presidente del Consiglio comunale ed alla Prefettura di Ancona per raccomandare la “puntuale applicazione dell’art. 31 dello Statuto” (allegato 2).

Nella stessa nota poi il Ministero dell’Interno raccomanda anche la puntuale applicazione dell’art. 7 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale e delle Commissioni, in base al quale ogni Consigliere può accedere alle banche dati del Comune per svolgere il proprio mandato politico.

E’ mesi che la nostra Lista chiede questo accesso ed in Comune trovano scusanti per non darlo; se venisse attivato, si avrebbe una maggiore trasparenza e si sgraverebbero gli uffici da incombenti.

Abbiamo allora depositato una interrogazione scritta a risposta orale (allegato 3).

da Giorgio Sartini
Consigliere comunale
“Senigallia Bene Comune”

Commenti
Ci sono 2 commenti
boscaioloeremita
boscaioloeremita 2017-12-15 18:38:55
finché il responsabile della trasparenza che doverebbe garantire la legalità amministrativa non ha interesse a mettere in luce le carenze di chi dovrebbe sovraintendere, sarà sempre così. In tal modo nessuno potrà contestare l'auto-attribuzione dei compensi premiali da aggiungere al proprio stipendio
favi umberto 2017-12-16 09:18:39
comportamento tipico di chi ha cose da nascondere o quanto meno ha timore della loro divulgazione........ Ci vorrebbe un cambiamento radicale e totale (o almeno parziale) della dirigenza
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura