SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Gli arcieri ASSTA Senigallia festeggiano il ventennale dell’associazione

Ricordati i successi sportivi, la crescita societaria e gli sforzi per un impianto ora attrattivo per nuovi eventi

Gli arcieri ASSTA Senigallia festeggiano il ventennale dell'associazione

Grande festa per gli Arcieri ASSTA Senigallia, che hanno celebrato nel campo di tiro di via Arceviese il ventennale dalla fondazione della propria Associazione sportiva. La cerimonia è stata introdotta, domenica 2 agosto, da un discorso del presidente Manuela Marconi.

La presidente ha ringraziato tutti i soci e i presidenti che l’hanno preceduta per il lavoro svolto nell’associazione e con essi ha ricordato la storia della società sportiva, fin dalla sua creazione, avvenuta per iniziativa di un gruppo di professionisti di Senigallia guidati da Giuseppe Tronelli Omenetti, primo presidente della Società.

Al suo attivo gli arcieri ASSTA Senigallia vantano innumerevoli titoli regionali, due titoli italiani Hunter Field conquistati da Marisa Fabietti e Silvana Pierini e diversi e importanti piazzamenti a livello nazionale; due soci hanno avuto incarichi federali (Renzo Calef presidente regionale Marche e Marisa Fabietti consigliere federale); ben otto istruttori federali che, con impegno e passione, seguono i neofiti e gli arcieri agonisti. A livello organizzativo, oltre alle tradizionali gare indoor e outdoor che si svolgono annualmente, l’associazione vanta due edizioni della gara estiva “24ore” e del Campionato Italiano a squadre di Società organizzato al Foro Annonario.

Messo in risalto anche il lavoro svolto nel campo di tiro in questi vent’anni, per renderlo più fruibile sia ai soci che agli atleti, come la una nuova struttura ricovero attrezzi, con annessi bagni anche per i diversamente abili.

Un sentito ringraziamento anche ai sostenitori dell’associazione e all’amministrazione comunale: quest’ultima, rappresentata dall’assessore Gennaro Campanile, si è complimentata per i successisportivi e per la crescita in numero di soci, nonché per la bellezza e la funzionalità raggiunta dalla struttura di allenamento, nonostante fosse stata devastata dall’alluvione del 3 maggio 2014.

L’auspicio è quello di una maggiore conoscenza e diffusione di questa disciplina e di questo impianto sportivo a Senigallia, oltre a poter al più presto annoverare tra gli appuntamenti della città un evento sportivo nazionale che potrebbe diventare un’attrattiva in più per una città la cui risorsa principale è il turismo.

Al termine degli interventi si è svolta la premiazione della gara sociale e poi tutti insieme a brindare agli arcieri ASSTA Senigallia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!