SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Elda Boutique Senigallia (AN)

King of the Cage, è tutto per la nona edizione: vincono i “Figli bianchi di Jo”

Mvp della manifestazione il pivot Joseph Vita Sadi. Gara del tiro da 3 punti a Ludovico Chiorri

593 Letture
commenti
"Figli bianchi di Jo", vincitori King of the Cage 2024

Cala il sipario sul King of the Cage 2024, il torneo di basket 3×3 nato dieci anni fa dall’idea di un gruppo di ragazzi provenienti dal vivaio della Pallacanestro Senigallia.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Senigallia e dalla Federazione italiana Pallacanestro (Fip), domenica sera ha incoronato come vincitori i “Figli bianchi di Jo”, formati da Joseph Vita Sadi, Federico Savelli, Filippo Cicconi Massi e Federico Passerini, che hanno sbaragliato la concorrenza del team dorico “Silverback”, tra i favoriti alla vigilia. Mvp della manifestazione colui che ha dato il nome alla sua squadra, ossia Joseph Vita Sadi, pivot di Montemarciano che con la sua stazza e le sue movenze sotto canestro ha dominato il pitturato durante tutta la manifestazione e ha trascinato i suoi fino al successo finale.

Davanti alla splendida cornice della Rotonda a Mare, durante la nona edizione il Piazzale della Libertà ha dato spazio ai tanti protagonisti del basket marchigiano – e non solo. Iniziando dai ragazzi che danno linfa al movimento giovanile, che si sono giocati il titolo nelle categorie Under dedicate. Doveroso anche il momento di commemorazione di Andrea “Sciarro” Sciarrini, mentore della manifestazione scomparso nel 2022, attraverso le parole di sua moglie, Ilaria Seri. A “Sciarro” viene dedicata la gara del tiro da tre punti, vinta quest’anno da Ludovico Chiorri, autentico specialista dall’arco nonché semifinalista di questa edizione con gli “Sharpshooter 3×3”. E nel pre-finale il palcoscenico se l’è preso la crew “Jologik”, protagonista del panorama dell’Hip-Hop nazionale che vanta tra le altre cose una partecipazione di spicco al programma “Italia’s Got Talent”.

Queste le parole del Sindaco di Senigallia Massimo Olivetti in conclusione della kermesse: “Ringrazio tutti voi che avete organizzato e partecipato alla manifestazione, che è diventata storica qui in Piazzale della Libertà. È una manifestazione estremamente importante per la nostra città. Per il decimo anno spero faremo qualcosa di ancora più grande”.

Ed ora ai vincitori la responsabilità di rappresentare il Kotc alle finali nazionali 3×3, organizzate dalla Fip a Cesenatico, che raggruppano ogni anno il meglio del basket di strada italiano.

dagli organizzatori

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura