SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ottica Casagrande Lorella - Ottica a Senigallia

Può aprire la farmacia estiva Manocchi Carloni sul lungomare Alighieri di Senigallia

Da anni c'è un contenzioso: il Consiglio di Stato ha sospeso per il momento l'ordinanza del Tar Marche

792 Letture
commenti
farmacia, croce verde, medicinali, farmaci

Torna la farmacia estiva sul lungomare Alighieri di Senigallia, così sentenzia il Consiglio di Stato.


La farmacia estiva da tempo aperta sul lungomare Alighieri di Senigallia è oggetto di contenzioso da oltre 3 anni.

La farmacia ACS di piazzale della Libertà, new entry nel panorama delle farmacie cittadine, ha infatti introdotto un giudizio al Tar contro la succursale estiva gestita da anni dalla farmacia Manocchi Carloni, storica presenza del settore in centro storico.

La farmacia estiva è stata istituita sul lungomare per fornire un servizio più capillare ai tanti turisti che arrivano d’estate sul litorale senigalliese.

Nel 2021 è stata aperta una farmacia nei pressi della Rotonda, in piazzale della Libertà, con licenza annuale, e pertanto i suoi titolari hanno chiesto di sopprimere la succursale estiva, sostenendo tra i vari motivi che sarebbe venuta meno tale esigenza data la loro presenza.

Il Tar aveva respinto la richiesta, adombrando però la possibilità che potesse essere indetto un nuovo bando di assegnazione per l’apertura della succursale estiva.
L’attuale gestione della farmacia estiva sosteneva invece che la licenza era stata assegnata per titoli e non occorreva un nuovo bando.

Chiamati in causa nella vicenda anche il Comune, l’azienda sanitaria territoriale 2 e la Regione, che ha impugnato l’ordinanza del Tar nella parte in cui si paventava l’ipotesi di un nuovo bando.

Il Consiglio di Stato in via cautelare ha sospeso l’ordinanza del Tar Marche proprio nella parte ove parlava di un possibile nuovo bando anche nell’ottica di non compromettere la regolare gestione del servizio farmaceutico della sede succursale durante il limitato periodo di apertura e di non pregiudicare la continuità del servizio in favore dell’utenza estiva.

A difendere la farmacia Manocchi Carloni gli avvocati Corrado Canafoglia e Salvatore Menditto secondo cui il bando indetto a suo tempo, quando era nata la farmacia estiva, è ancora valido perchè il Comune assegna il servizio a una farmacia con provvedimento definitivo, mentre la controparte, la farmacia ACS Snc, ha incaricato gli avvocati Gustavo Gianni Bacigalupo, Laura Giordani e Stefano Lucidi i quali chiedono un bando alla cui gestione tutti possano partecipare, trattandosi di un servizio estivo aggiuntivo.

Al momento la decisione degli Consiglio di Stato permette l’apertura della farmacia estiva Manocchi Carloni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura