SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La troupe Mediaset della fiction Alex Bravo con Marco Bocci alla Fondazione Città di Senigallia

Una bella esperienza per i dipendenti che hanno visto la costruzione di un prodotto tv

5.742 Letture
commenti
Belenchia Servizi Immobiliari - Amministrazione condomini Senigallia - Nuova sede
Marco Bocci alla Fondazione Città di Senigallia

La troupe televisiva di Mediaset che sta girando in Città la Fiction “Alex Bravo, un poliziotto modo suo “ ha iniziato le riprese presso i locali della Fondazione “ Città di Senigallia”.
Un’esperienza, che ha coinvolto anche vari operatori socio – sanitari ed ospiti della Fondazione quali comparse dello sceneggiato che verrà trasmesso in ottobre sulle reti Mediaset.


Un momento di svago e di interesse, data la novità per tutti i dipendenti dell’Ente che giornalmente profondono risorse ed energie, ma anche per gli ospiti alcuni dei quali coinvolti nelle riprese.

Esperienza interessante per tutti vedere dal vivo la costruzione di un prodotto televisivo, fatto di tante professionalità, tante attrezzature particolari, ma soprattutto importante anche per la promozione del nostro territorio, considerata la penetrazione mediatica che uno sceneggiato può avere tramite le reti Mediaset.
In tale ottica l’Ente ha aderito con entusiasmo alla proposta di girare alcune scene all’interno dei propri locali, lavorando in sinergie con l’Amministrazione Comunale al raggiungimento di un obiettivo importante per la città.
Tutto ciò, per quanto concerne la Fondazione, è stato possibile grazie alla collaborazione concreta dei propri dipendenti che hanno messo in condizione la troupe televisiva di poter allestire in tempi brevissimi la scenografia all’interno dei locali dell’ente, supportandoli in ogni necessità logistica e tecnica.
Altro aspetto importante del rapporto instaurato con il gruppo Mediaset, anche sotto il profilo economico per la Fondazione, è stato l’aggiudicazione dell’appalto del servizio catering, che la Fondazione sta svolgendo in collaborazione con la ditta Cimas, l’azienda che già gestisce il servizio cucina per gli ospiti della Fondazione.

La manovra di esternalizzazione del servizio cucina, posta in essere nell’ambito dell’azione di razionalizzazione della spesa corrente dell’Ente, ha comportato anche una maggior funzionalità ed elasticità del suo servizio cucina, caratteristica questa che ha permesso di svolgere un servizio di somministrazione di alimenti a favore di terzi in tempi estremamente rapidi e senza dover ricorrere a ulteriori spese per la Fondazione.

Tramite il servizio catering vengono infatti somministrati ogni giorno pasti a tutti i membri della troupe televisiva ed alle comparse, giornalmente impegnati nelle riprese dello sceneggiato.
“ Abbiamo aderito con entusiasmo a tale iniziativa nell’ottica di supportare l’Amministrazione Comunale in questa attività di promozione del territorio, ottenendo un vantaggio economico per l’Ente reso possibile grazie alla attività di riorganizzazione del lavoro, messa in atto.

Un ringraziamento particolare va a tutti dipendenti, che anche in tale frangente hanno dato il massimo per il raggiungimento di questo obiettivo, ma anche ai responsabili della ditta Cimas che oltre alla qualità del servizio hanno dimostrato una capacità di risoluzione delle problematiche gestionali, confermando la bontà della scelta di esternalizzare il servizio cucina dell’Ente”- chiosa l’avv. Corrado Canafoglia, commissario straordinario della Fondazione Città di Senigallia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno