SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Posizionamento su motori di ricerca

“Senigallia resti una Diocesi bella e viva”. Intervista al Vescovo Manenti – VIDEO

Con il Monsignor Francesco Manenti, Senigallia Notizie ha approfondito le attività spirituali e materiali in corso sul territorio

1.330 Letture
commenti
Intervista al Vescovo di Senigallia, Mons. Francesco Manenti

A otto anni dall’annuncio della sua nomina a Vescovo di Senigallia, abbiamo raggiunto Monsignor Francesco Manenti per un’intervista filmata, nella quale abbiamo parlato di quanto fatto e quanto in corso nella Diocesi cittadina sotto la sua guida pastorale.

Con Mons. Manenti, nell’intervista che potete vedere anche sul canale YouTube di Senigallia Notizie, si sono affrontati aspetti spirituali ed altri più materiali, come il sociale e gli interventi che la Diocesi e la Caritas operano sul territorio di Senigallia e del suo entroterra.

Il primo argomento affrontato è stato quello della sede del Vescovo Manenti, la Chiesa Cattedrale, che è chiusa a causa delle lesioni riportate dopo la scossa di terremoto del 9 novembre 2022 e la cui riapertura, come ci ha annunciato lo stesso Vescovo, non è affatto imminente: “Il desiderio è riavere il Duomo fruibile per l’Anno Santo: il 2025”.

Guidati dal Monsignore, ci siamo poi addentrati nel percorso sinodale, in svolgimento nella Diocesi di Senigallia, attraverso le fasi e le tappe percorse e da percorrere. La visita pastorale in corso ci ha dato modo di fare con Mons. Manenti un excursus sulle situazioni che si incontrano nel territorio e nelle parrocchie e a cui si cerca di far fronte nell’ordinario, di fronte alle difficoltà economiche, sia nello straordinario, come nel caso degli aiuti offerti nel post alluvione.

Si sono esaminati anche il fenomeno dell’erosione della pratica della fede cattolica e i rapporti con le altre comunità religiose del territorio.

Infine, altri argomenti decisamente meno spirituali: i lavori alla chiesa delle Grazie, anch’essa chiusa da tempo, e quelli, mai partiti e non ancora pronti a farlo, della radicale riqualificazione del comparto noto come “Orti del Vescovo”.

Monsignor Francesco Manenti, in chiusura della nostra intervista che vi invitamo a guardare, ha voluto augurare alla Diocesi di Senigallia di rimanere viva e bella, con una diversità che in essa è insita e che venga vissuta e assemblata come in una sinfonia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno