SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Intervento del Comitato Difesa Ospedale di Senigallia sulle liste d’attesa infinite

"Sembra che le criticità create dal nuovo piano socio sanitario stiano superando il limite"

Macelleria da Vinz - Carne di alta qualità a Senigallia (AN)
Il Comitato Cittadino a difesa dell'Ospedale

Siamo sommersi da segnalazioni cittadini in merito alle liste d’attesa INFINITE.

Silvana
“E non mi parlate più di fare le analisi in ospedale! Prenotazione alla mano, 3 ore di fila, perché ad un certo punto chiamavano i numeri e non i prenotati. No grazie. Vogliono il privato? Bene ci andrò, almeno avrò i risultati il giorno dopo on-line, invece di chissà quando. Quando funzionerà seriamente sarò la prima a tornare.”

Ivana
“Sono di Senigallia, ho prenotato un ecodoppler, primo appuntamento disponibile 30 agosto 2024 a Fano….no comment !! Avrei voluto prenotare anche un elettromiografia causa tunnel carpale ma non c’erano posti disponibili in tutta la regione Marche mi hanno messo in lista di attesa senza risultato nonostante i miei numerosissimi solleciti, alla fine, stanca di aspettare, sono andata a farla in Romagna (tempo di attesa 10 giorni).”

Eliana
“Buona sera Silvano la volevo aggiornare. In Pronto soccorso i medici abilitati stanno in terza medicheria due alla volta perché non sanno fare nulla ovviamente ma da quello che ho capito non sono 6 ma forse 4.”

Francesca
“Io ho pagato cara una visita urgente da uno specialista Otorinolaringoiatra che è intervenuto immediatamente. Grazie sanità pubblica. Ma come fanno gli anziani con minime entrate a pagarsi le visite specialistiche private che superano anche i 200 euro? Chi aiuta le famiglie povere? “

Assessore Saltamartini: TUTTI si stanno accorgendo che la sanità NON FUNZIONA!!.
Le dice che il “sistema informatico” è la soluzione al problema delle liste d’attesa.
E ci crede così tanto da “imporre” sia il silenzio agli operatori CUP che pubblicando dati statistici tranquillizzanti ma che i cittadini a quanto sembra dicono non veritieri!!

D’altronde basta poco per capire che Marche centro (l’Ospedale di Senigallia in primis!!) è penalizzata rispetto a Marche sud e Marche nord dove invece ci sono continue assunzioni di personale sanitario: 9 medici ad Ascoli!!

Inoltre visto che nella provincia di Macerata ha potenziato l’Ospedale di Cingoli, città dove era Sindaco, i senigalliesi per fare una Tac dovranno arrivare fin lì?

La sanità è provinciale e Ancona non c’azzecca niente con Macerata.

Sembra però che le criticità create dal nuovo piano socio sanitario stiano superando il limite. Un ex deputato del suo partito giunto al Pronto Soccorso con la madre 90enne dopo aver aspettato ore quando si è sentito rispondere che non c’erano medici per visitare la gente ha risposto “Strano, Saltamartini dice che funziona tutto”.

Speriamo che a fronte di queste proteste scaturiscano decisioni Regionali a favore dei cittadini. Una l’avevamo indicata a suo tempo ma il Comitato, al di fuori della politica, purtroppo non è stato ascoltato!!

 

da: Comitato Cittadino Difesa Ospedale di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno