SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Priscilla - Senigallia - Ristorantino Caffetteria Bistrò Cocktail Bar - Piazza Saffi

Faccia a faccia a Senigallia tra Massimo Bello e la professoressa Rossana Berardi

L'obiettivo è quello di "promuovere e implementare la cultura della salute e del benessere"

3.576 Letture
commenti
Massimo Bello e Rossana Berardi

Un breve incontro istituzionale e un proficuo scambio di opinioni tra Rossana Berardi, Presidente One Health Foundation, Ordinario di Oncologia all’Università Politecnica delle Marche e Direttrice della Clinica Oncologica dell’AOU delle Marche, e Massimo Bello, Presidente del Consiglio di Senigallia e Vice Presidente vicario della sezione Marche della Federazione italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (AICCRE), organismo internazionale, che collabora con il Consiglio d’Europa.

L’appuntamento si è svolto nei giorni scorsi nella sede della Presidenza del Consiglio del Palazzo comunale. Il Presidente Bello e la Prof.ssa Berardi hanno discusso della concreta opportunità di essere annoverati, come città, nel calendario di eventi dedicati alla conoscenza e alla cultura della salute, promossi dalla One Health Foundation su tutto il territorio nazionale, con il supporto di enti, istituzioni e università.

“Sono davvero onorata e felice – ha detto la Presidente di One Health Foundation, Rossana Berardi – che il progetto One Healthon possa approdare anche a Senigallia. La rete, che abbiamo creato a livello nazionale per promuovere una cultura della salute, ha già erogato quasi 3000 visite gratuite nei territori regionali. Così potremmo lavorare anche con il Comune di Senigallia e con il territorio affinché si possa essere di aiuto e di sostegno ai miei concittadini.”

“Il paradigma One Health – ha aggiunto la Professoressa Berardi – prevede un modello sanitario olistico, basato sull’integrazione di discipline diverse al fine di raggiungere la salute globale, affrontando i bisogni delle popolazioni più vulnerabili, sulla base dell’intima relazione tra la loro salute, la salute dei loro animali e l’ambiente in cui vivono. Considerando anche l’ampio spettro di determinanti, che emergono da questa relazione.”

“In quest’ottica, appare, a mio avviso, opportuno e utile – ha commentato il Presidente del Consiglio Massimo Bello – promuovere e implementare la cultura della salute e del benessere, con cui si possa partire dalla prevenzione per arrivare alla presa in carico di pazienti, in particolare dei più fragili, per tutto il percorso sanitario. Il progetto della Fondazione, guidata dalla Professoressa Berardi, può rappresentare davvero un’occasione importante di riflessione, di conoscenza, di divulgazione e di apprendimento per tutta la comunità, considerando anche l’autorevolezza degli interventi e la divulgazione comprensibile dei temi trattati.”

“Ho già condiviso – ha concluso il Presidente Bello – questa idea progettuale (in fieri) con il Sindaco Massimo Olivetti e con il Consigliere delegato ai servizi sanitari territoriali e ai rapporti con la Regione, Andrea Ansuini. Con questa iniziativa, che reputo di grande interesse per la comunità e che sarà svolta dopo la pausa estiva, Senigallia avrà la possibilità di diventare una delle ‘capitali’ della cultura della salute.”

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura