SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Onoranze Funebri F.lli Costantini

“Sulla sanità a Senigallia non solo promesse non mantenute, ma un peggioramento”

Il Partito Democratico cittadino aderisce alla manifestazione sindacale del 6 luglio davanti all'ospedale

1.068 Letture
commenti
L'ospedale di Senigallia

Il Partito Democratico di Senigallia aderisce alla manifestazione indetta da CGIL CISL e UIL a favore della qualità della sanità nel nostro territorio.

Le promesse, rapide, soluzioni ai problemi della nostra sanità, fatte dalla destra durante la campagna elettorale di tre anni fa, non solo si sono rivelate un nulla di fatto ma dobbiamo registrare addirittura un peggioramento della situazione precedente.

Mancano medici, in particolare nei pronto soccorso, i servizi di diagnosi richiedono tempo sempre più lunghi, le liste d’attesa sono inaccettabili e costringono a ricorrere alla sanità privata.

Perché in realtà la nostra sanità è rapida ed efficace, ma solo per chi può pagare.

Gli altri, chi ne ha più bisogno, gli anziani, i disabili, chi si trova in difficoltà economiche, devono solo sperare nella provvidenza.

Perché un altro elemento che caratterizza negativamente la nostra sanità sono le migliaia di persone che rimandano o addirittura rinunciano alle cure quando i suoi costi sono insostenibili.

Non parliamo poi di tutti quei presidi nel territorio, quindi vicini agli utenti, come gli ospedali di comunità e le case di comunità che la giunta di destra in regione ci ha negato.

Per contrastare questo progressivo deterioramento del nostro servizio sanitario nazionale e la sua progressiva privatizzazione il Partito Democratico di Senigallia parteciperà al presidio dei sindacati presso il nostro ospedale giovedì 6 luglio alle 10.30.

Commenti
Ci sono 2 commenti
lucianog
lucianog 2023-07-07 00:08:55
Vorrei ricordare al PD che sono stati loro la causa della malasanità. Quando erano al governo hanno tolto decine di miliardi per la sanità pubblica chiudendo anche 176 ospedali. Ora visto che hanno la memoria corta protestano contro quello che hanno fatto loro per anni?? E i sindacati negli ultimi dieci anni dove èrano a pascolare le pecore in montagna??
octagon 2023-07-07 18:36:47
memoria corta anzi cortissima, governo del nano e poi monti subentrato dopo il default dell'Italia per colpa della dx il grosso dei tagli alla sanità, perché per il nano la sanità, privata! Era business .
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura