SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Trovata una bomba a mano durante la rimozione dei rifiuti in via Ciucci

L'ordigno sarà fatto brillare presso un cava di Corinaldo

3.163 Letture
commenti
L'ordigno inerte (bomba a mano) ritrovato all'impianto e area ecologica di Fontescodella, a Macerata

Durante la mattinata di sabato 20 maggio, il personale della Rieco impegnato a rimuovere i rifiuti provocati dagli allagamenti degli scorsi giorni si è imbattuto in una bomba a mano, risalente con ogni probabilità alla Seconda Guerra Mondiale.

L’ordigno bellico è stato rinvenuto in via Ciucci. Immediata la segnalazione al Comune e alle forze dell’ordine: l’intera zona è quindi stata transennata in modo tale da permettere agli artificieri di intervenire in sicurezza. La bomba è stata poi trasferita presso un cava situata a Corinaldo, dove sarà fatta brillare nei prossimi giorni. In corso le indagini dei Carabinieri finalizzate a individuare eventuali responsabili per l’abbandono dell’arma.

 

(Foto di repertorio)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno