SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

US Pallavolo Senigallia: l’under 16 supera la prima fase e approda ai quarti di finale

Decisiva la bella vittoria contro la capolista Pieralisi Jesi

1.264 Letture
commenti
Belenchia Servizi Immobiliari - Amministrazione condomini Senigallia - Nuova sede
US Pallavolo Senigallia Under 16

Con l’ultima vittoria in casa contro la Pieralisi Jesi, fino a quel momento imbattuta, con un convincente 3-0, l’under 16 dell’Us Pallavolo Senigallia si è qualificata per i quarti di finale di categoria chiudendo al secondo posto il girone C.

Anche l’under 18 aveva centrato lo stesso traguardo.
Qui la classifica finale della prima fase.
https://www.fipavonline.it/main/classifica/40640

“È stata una prima fase combattuta strenuamente da tutte le squadre, nel nostro girone – sottolinea nel tracciare un bilancio il coach Francesco Capozzi IorioLa qualificazione non era davvero scontata per nessuno, ed è rimasta in bilico fino all’ultimo set dell’ultima partita, con tre squadre su 5 a contendersi l’ultimo posto per il passaggio del turno.

Abbiamo avuto tanti alti e bassi, dovuti anche al fatto che con le ragazze abbiamo iniziato un percorso nuovo solo dal mese di ottobre 2022, a poco meno di 20 giorni dall’inizio del torneo.

In questo periodo ci siamo conosciuti a fondo, abbiamo imparato a gestire alcuni momenti di difficoltà e a sfruttare al massimo i nostri punti di forza”.

“C’è ancora tanto lavoro da fare, di questo ne siamo consapevoli – prosegue il tecnico – Come siamo consapevoli di avere la fortuna di praticare uno sport dove la forza del singolo conta poco o nulla.
È la squadra che fa la differenza. E noi, da squadra, l’abbiamo fatta.
Voglio fare i complimenti dunque a tutte le ragazze, per averci sempre creduto, insieme a me, anche quando dopo qualche brutto risultato la qualificazione sembrava ormai quasi impossibile da raggiungere.
Vorrei ringraziare la società per la fiducia nei miei confronti, come anche i nostri tifosi che spesso ci accompagnano anche nelle partite fuori casa per sostenerci con calore”.

“Dopo queste vacanze natalizie riprenderemo ad allenarci con la passione e l’impegno messi in campo fino ad ora – promette Capozzi – La strada è lunga, in salita, ma noi ci siamo. Continueremo a lottare fino alla fine per raggiungere i nostri obiettivi e magari, chissà, provare a sognare un po’ di più”.

L’avventura dell’under 16 neroazzurra, dunque, continua.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura