SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Avvio manifestazioni di interesse per l’area del Ponte Rosso: esulta la maggioranza

Fdi, Lega, FI, La Civica: "Risolte le problematiche ereditate, grazie al lavoro certosino dell'Amministrazione di Senigallia"

Campi da tennis Circolo Ponte Rosso

Il Sindaco Olivetti, la Giunta e la maggioranza comunale continuano a lavorare sulle varie problematiche ereditate dalle precedenti Amministrazioni tra cui il recupero del Centro Sportivo del Ponte Rosso.

Nel recente passato, l’impianto è stato gestito dal privato nei primi anni 2010 per venir poi chiuso sul finire del 2013; divenuto totalmente di proprietà comunale nel 2018, oggi grazie al lavoro di questa Amministrazione, il Centro sta per rivedere la luce con un bando che ha avviato la ricerca di operatori economici interessati alla presentazione di proposte di “Finanza di Progetto” per interventi di innovazione e riqualificazione e per la sua gestione economico finanziaria ai fini sportivi e ricreativi.

Un Circolo che nelle intenzioni di questa Amministrazione presto tornerà ad incrementare il turismo sportivo. Un Circolo che segnò la storia del tennis con i più grossi giocatori degli anni ’70 che venivano a giocare e a vincere tornei, uno su tutti Adriano Panatta.

Il lavoro certosino dell’Amministrazione, tra la tanta burocrazia che purtroppo attanaglia tutti, Enti pubblici compresi, ha fatto sì che si siano risolte tutte le problematiche, ed ora si è partiti con la riqualificazione. Un polo sportivo che ha già interessato molti noti sportivi (Cabrini – Zambrotta e altri) e imprenditori che si sono fatti avanti, con progetti seri, per avere in gestione il circolo.
Questa maggioranza plaude l’Amministrazione per l’impegno profuso per uscire fuori dall’impasse ereditato, e non è stato facile, noi lo sappiamo bene avendo vissuto tutti i vari step di questa operazione.

Non è una “vittoria” solamente politica, ma è una vittoria per l’intera città che, nei tempi tecnici, tornerà ad avere una signora struttura sportiva sul lungomare che coinvolgerà tutti quanti. Tutto il lavoro fatto dall’Amministrazione per ridare vita al Centro Sportivo del Ponte Rosso, non riguarda solamente l’ambito sportivo, ma anche quello turistico, perché i due “segmenti” viaggiano all’unisono, uno aiuterà l’altro e viceversa, e a trarne beneficio sarà la città di Senigallia.

Per noi questa è la vera politica.

Fratelli d’Italia
Lega
Forza Italia
La Civica

Commenti
Solo un commento
Glauco G. 2022-12-15 09:36:18
io applauderò solo quando ci sarà l'innaugurazione..non esulto per 4 parole scritte..il "circolo" non è cambiato di una virgola...era abbandonato ieri..è abbandonato oggi...le parole le lascio ai politici ...loro e solo loro esultano sulle parole...noi cittadini esultiamo sui fatti...quando ci sarà l'innaugurazione diremo bravo/i al partito di turno....per ora ho solo letto parole ... la rotatoria della "penna" è l'esempio più lampante...hanno scritto fiumi di parole sul fatto che si sarebbe fatta in tempi brevi e dopo 150 anni ancora devono iniziare (colpa del privato dicono)....quindi...fate le cose e poi esultiamo..non viceversa.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno