SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Un inno alle donne alla Piccola Fenice di Senigallia con lo spettacolo “V.agina”

Per la rassegna "In scena senza scena", il 25 novembre sul palco Giulia Bellucci accompagnata da Chiara Cruciano

Lo spettacolo V.agina

Dopo la calorosa accoglienza del pubblico per lo spettacolo d’esordio, “Trittico sul Giudizio Universale” di Alessio Messersì, la rassegna “In scena senza scena”, organizzata dall’Associazione Augusto Bellanca presso la Piccola Fenice con il Patrocinio e il supporto del Comune di Senigallia, prosegue il 25 novembre con “V.agina” con Giulia Bellucci, accompagnata alla chitarra e voce da Chiara Cruciano.

Giulia Bellucci si è imposta all’attenzione del pubblico marchigiano e nazionale per la sua straordinaria interpretazione di “Ghita”, un monologo sulla Fornarina, modella, Musa ispiratrice e amante di Raffaello Sanzio.

Lo spettacolo che presenta a Senigallia è irriverente e sfrenato, racconta le donne e i loro mille volti, tra comicità, profondità e poesia. Anatomia, bellezza, sesso, orgasmo, confusione ma anche, violenza, storie, maternità e infinita dolcezza. In una parola: Donna.

Parole e musica che insieme si intersecano e esplorano l’universo femminile a tutto tondo, senza lasciare spazio a imbarazzi e falsi pudori. Una sorta di zibaldone di donne che non hanno paura di essere tali, di guardare alla propria femminilità senza vergogna, di prendersi poco sul serio, ma anche di restare ancorate alla profondità del proprio essere e al rispetto che si devono e devono pretendere.

Lo spettacolo V.agina - locandinaV.agina è uno spettacolo sulle donne, per le donne ma anche per gli uomini, è un racconto del corpo femminile e della sua inviolabilità, della voglia di viversi senza timore. Un inno alle Donne nel quale la Vagina diviene simbolo stesso delle loro profondità, fragilità, passione, delle loro ferite e della loro capacità creatrice. Uno spettacolo che vuole essere un canto alla vita e all’amore per se stesse e per gli altri, senza confini, un grido lanciato per ricordare a tutti la sacralità del corpo e il rispetto assoluto che gli dobbiamo, in una giornata, il 25 novembre, che ci ricorda quanto ancora abbiamo bisogno di lottare per il rispetto e la cura.

“V.agina” con Giulia Bellucci, chitarra e voce Chiara Cruciano
Piccola Fenice, venerdì 25 novembre ore 21
Biglietti presso il botteghino del Teatro La Fenice e sul sito Vivaticket
Organizzato dall’Associazione Augusto Bellanca

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura