SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia verso la Bandiera Blu 2023

Presentato da FEE Italia il nuovo questionario per l'assegnazione. Olivetti e Campagnolo a Roma per rinnovare la richiesta

1.154 Letture
commenti
Marcheinfesta.it
Questionario assegnazione Bandiera Blu: Sindaco Olivetti in Regione Lazio

Mercoledì 26 ottobre FEE Italia (Fondazione per l’Educazione Ambientale) ha presentato il nuovo questionario per l’assegnazione della Bandiera Blu 2023 nella sede della Regione Lazio.

Presenti anche il Sindaco di Senigallia Massimo Olivetti e l’Assessore all’Ambiente Elena Campagnolo che confermano di rinnovare la richiesta per l’importante riconoscimento per il 2023.

La Bandiera Blu viene assegnata dall’organizzazione internazionale FEE e identifica, non solo le spiagge più belle e i migliori approdi turistici, ma anche i più serviti, accessibili e sostenibili.

Un vessillo che da 26 anni sventola sulla Spiaggia di Velluto, sia per Spiaggia di Levante sia per la Spiaggia di Ponente, e da 10 sul Porto della Rovere, a dimostrazione di un’attenzione continuativa e crescente al turismo e all’ambiente.

“Un successo – dice il Sindaco Massimo Olivetti dato dalla qualità degli arenili, delle acque antistanti la spiaggia di velluto, oltre che dei servizi offerti e delle infrastrutture presenti a favore del turismo. Siamo già al lavoro per potenziare la crescita del comparto balneare e portuale, necessario per lo sviluppo della città e per permettere una ripartenza dopo l’emergenza alluvione.”

Questionario assegnazione Bandiera Blu: Assessore Campagnolo in Regione LazioSiamo soddisfatti dei riconoscimenti passati – continua l’Assessore Elena Campagnolo che ha premiato Senigallia anche per le politiche ambientali e l’attenzione alla raccolta differenziata. Siamo anche convinti di dover continuare su questa rotta, migliorando i servizi e potenziando le aree verdi della città.”

FEE ITALIA

La FEE, Foundation for Environmental Education (Fondazione per l’Educazione Ambientale) fondata nel 1981, è un’organizzazione internazionale non governativa e non-profit con sede in Danimarca.

La FEE agisce a livello mondiale attraverso le proprie organizzazioni ed è presente in più di 77 paesi nel mondo (in Europa, Nord e Sud America, Africa, Asia e Oceania).

L’obiettivo principale dei programmi FEE è la diffusione delle buone pratiche ambientali, attraverso molteplici attività di educazione, formazione e informazione per la sostenibilità.

I programmi internazionali FEE hanno il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale nel campo dell’educazione ambientale e dell’educazione allo sviluppo sostenibile.

La FEE Italia Onlus, costituita nel 1987, gestisce a livello nazionale i programmi: Bandiera Blu, Eco-Schools, Young Reporter for the Environment, Learning about Forests e Green Key

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura