SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Macchine da giardino Mancinelli - Senigallia

Il Comitato Difesa Ospedale di Senigallia invita Mangialardi a un confronto

"Noi non siamo nati per tirare la cordata al nostro ex presidente Olivetti, ma ne abbiamo appoggiato legittimamente l'elezione"

Il Comitato Cittadino a difesa dell'Ospedale

Egregio signor Mangialardi
accogliamo con stupore che finalmente lei dai banchi della opposizione in Regione concorda con le nostre analisi.

Noi siamo sempre gli stessi che contestavano da ben tre anni prima del cambiamento politico la inattività e la totale mancanza di ascoltare le nostre rimostranze da parte sua e della sua giunta sulla situazione ospedaliera che già nel 2017 era sotto gli occhi di tutti.

Non ricorda che dovemmo ricorrere a STRISCIA LA NOTIZIA più volte perché finalmente fossero fatti i lavori perla messa in opera della Risonanza Magnetica che giaceva da più anni non si sa dove e costata migliaia di euro ?

Non ricorda che nel settembre 2018, prima ed ultima volta che ci ricevette, le ponemmo 10 domande che attendono ancora risposta ?

Non sa che anche allora i pazienti ( davvero “pazienti” !!) venivano mandati per esami importanti ad Ascoli Piceno, Sassocorvaro, Fabriano ?

Non ricorda che nell’estate 2020 venne sospeso il servizio dialisi estiva per turisti?

Eppure la giunta era di sinistra ma per Senigallia 5 anni fa era già la “debacle”.

Le nostre grida di aiuto non erano slogan elettorali come dice la vulgata che vi piace tanto poiché come vede noi non facciamo sconti a nessuno come facemmo con lei e la sua giunta di riferimento.

Abbiamo sempre riportato la verità anche quella spiacevole .
Le ricordiamo anche, per ciò che riguarda il Pronto Soccorso, la lettera scritta e pubblicata sui quotidiani del dottor Attilio Casagrande per anni medico e poi primario del P.S., suo compagno di partito, il quale denunciava la situazione dolorosa del reparto risalente a ben prima che cambiasse la giunta regionale.

Noi non nascemmo per tirare la cordata all’avvocato Massimo Olivetti, Presidente del Comitato nel 2017 e che candidatosi poi si ritirò, ma avendone conosciuto la rettitudine ed il senso di responsabilità ne abbiamo sostenuto l’elezione legittimamente come deve essere in democrazia e non in democratura !.

Le vogliamo poi ricordare la grande dimostrazione di rispetto (un evidente eufemismo !!) nei confronti dei cittadini da parte sua e del governatore Ceriscioli quando lei, deciso un consiglio grande per parlare dei problemi dell’ospedale, decretò che avvenisse a porte chiuse mentre i cittadini sotto le finestre del comune protestavano e voi, nostri rappresentanti, non vi degnaste neanche di affacciarvi.

Concludendo come è nostro costume le tendiamo la mano e la invitiamo ad un confronto diretto in radio, presso un quotidiano, dove meglio preferisce.

Da

Comitato Difesa Ospedale di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura