SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anziani alluvionati chiedono aiuto alla Polizia di Senigallia

Una coppia in difficoltà: non riusciva nei lavori di sistemazione della propria casa, notevolmente danneggiata

1.933 Letture
commenti
Agenti di Polizia intervenuti nelle zone alluvionate

Negli ultimi giorni sono stati moltissimi gli interventi che hanno visto impegnati gli agenti della Polizia di Stato i quali, fin dall’inizio dell’emergenza, sono stati costantemente impiegati a Senigallia nelle innumerevoli attività di soccorso in aiuto alla popolazione colpita dall’alluvione.

L’ultimo in ordine di tempo, ma molto significativo sotto il profilo della sensibilità dimostrata dagli agenti, risale alla mattina di mercoledì 28 settembre, quando un equipaggio della Squadra Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Senigallia era impegnato in attività di controllo nell’area attigua a via Sanzio interessata dall’alluvione.

In quel frangente, gli agenti sono stati allertati dalla sala operativa del Commissariato, dove era giunta una richiesta di intervento da parte di una donna residente in zona, la quale chiedeva aiuto senza precisare quale fosse il motivo. Dal tono di voce, la signore appariva però piuttosto agitata.

I poliziotti, giunti sul posto indicato dall’operatore della sala radio, si sono trovati davanti a due anziani coniugi, sporchi di fango, sulla porta di casa, che si sono fatti avanti alla vista degli agenti. Entrando e chiedendo il motivo della richiesta di intervento, gli uomini della Squadra Volante hanno notato che la casa e l’arredo interno avevano riportato notevoli danni in seguito all’alluvione.

I due anziani, con voce spezzata, dicevano di avere seri problemi alla vista, l’uomo, ed evidenti difficoltà di deambulazione, la donna; ma ciò nonostante i due coniugi hanno manifestato la volontà di portare avanti i lavori di pulizia e di sistemazione della loro abitazione. Però in quel momento non riuscivano a spostare alcuni mobili ed elettrodomestici: non avendo altre persone cui chiedere aiuto, avevano pensato di chiamare la Polizia per farsi dare una mano.

Gli agenti, di fronte a questa richiesta, si sono messi a disposizione della coppia: insieme a loro hanno spostato alcuni mobili all’esterno dell’abitazione, liberando alcune stanze per consentire ai due di proseguire più agevolmente nell’opera di pulizia.

Dopo aver spostato vari mobili, i poliziotti hanno interessato anche il personale volontario che da giorni sta operando in città: poco dopo, alcuni di essi sono intervenuti a casa degli anziani per proseguire nella sistemazione.

Al termine dell’intervento, gli anziani si sono sciolti in un abbraccio agli agenti di Polizia, ringraziandoli per la sensibilità manifestata e per il prezioso aiuto offerto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura