SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia

Concluse le attività estive del Centro di aggregazione “Le rondini”

Già pronte a scattare le iniziative in programma in vista dell'avvio del nuovo anno scolastico

Massimo Olivetti e Cinzia Petetta al centro di aggregazione Le Rondini

Sono appena terminate le attività estive del Centro di aggregazione per bambini, bambine e adolescenti Le Rondini in una caldissima stagione all’aria aperta grazie alla parrocchia della Pace che ogni anno ci mette a disposizione campi da gioco e tavoli adiacenti per lo studio.

Grazie alla presenza dei soci e di nuovi giovani volontari abbiamo potuto aiutare i tantissimi bambini e ragazzi a svolgere proficuamente i compiti delle vacanze, sì perché in questa estate abbiamo raggiunto 45 presenze tra iscritti e nuovi arrivati in Italia.

Inoltre le giovani del Corpo europeo di Solidarietà, provenienti dalla Spagna, Francia e Ungheria hanno organizzato giochi e laboratori artistici, nessuna barriera linguistica ha impedito tanto impegno e divertimento.

Abbiamo poi fatto uscite al mare, tornei sportivi alla pista di atletica, gita alla “fattoria” di Carlo Veronese, visite al fiume Misa e tanto altro.

Molto bello quest’anno è stato accogliere i bambini e i ragazzi provenienti dall’Ucraina e dall’Afghanistan, ospitati con il progetto SAI (Sistema di Accoglienza e Integrazione) della Fondazione Caritas. Insomma un’estate stupenda e vivace, che ha rallegrato tantissimi minori, segno che sempre più famiglie hanno a cuore la formazione dei propri figli e che centri come il nostro possono essere luoghi non solo di aggregazione, ma anche educativi.

A breve si ricomincia il nuovo anno scolastico, il 14 tutti in classe, tanti bambini e ragazzi ci chiederanno aiuto per lo studio. Siamo già arrivati ad un numero considerevole e sarebbe auspicabile la presenza di nuovi volontari, ci troveremo tutti i pomeriggi dalle ore 15:00 alle 19:00 presso la nostra sede sita in piazza Garibaldi 1 a Senigallia.

Un luogo facilmente raggiungibile, vista la centralità, a tanti ragazzi che autonomamente possono accedervi per trascorrere pomeriggi in buona compagnia, condividendo interessi e attività culturali. E’ sempre rilevante prendersi cura degli adolescenti per affiancarli nella loro crescita e per prevenire quei fenomeni di disagio sempre più frequenti che portano i ragazzi a compiere azioni illegali, come in questi ultimi mesi la cronaca di Senigallia ne ha evidenziato.
Dovrebbe essere una priorità, quindi, investire di più economicamente nella tutela dei bambini e dei ragazzi, come processo preventivo perché il loro benessere veicolerà valori positivi, quali il rispetto, la soddisfazione, la capacità di giudizio, la solidarietà.

Il centro Le Rondini è sempre stato un luogo aggregativo aperto a tutti, retto tutto da volontari, perciò ci auguriamo un sempre maggior numero di sostenitori e soci che ci accompagnino in questo nuovo anno scolastico che opera sul territorio in collaborazione con i Servizi Sociali d’Ambito Territoriale.

Per chi fosse interessato può contattarci al numero 348.5569535 o e-mail lerondinisenigallia@gmail.com.

Commenti
Solo un commento
barbara51 2022-09-13 18:52:40
Non posso immaginare niente di più triste di un gruppo di bambini privati del volto. Tristezza per i bambini e vergogna per chi li ha costretti a questa cosa oscena.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura