SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Sì Con Te Superstore Senigallia - Strada S. Angelo Senigallia (AN)

Da alcune notti rubava l’incasso del bar di uno stabilimento balneare di Senigallia: arrestato

Acciuffato dagli agenti di Polizia, che si erano appostati, un giovane lombardo con precedenti per furto e rapina

2.234 Letture
commenti
Polizia sul lungomare di Senigallia

Nell’ambito dei servizi disposti dal Questore di Ancona volti a contrastare la criminalità diffusa e prevenire atti di violenza, personale in servizio presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Senigallia, appartenente alla Squadra Volante e al Settore Anticrimine, nella notte tra il 26 ed il 27 agosto, è intervenuto presso uno stabilimento del lungomare di Senigallia ove, da qualche giorno, i titolari lamentavano l’ammanco del fondo cassa sottratto da ignoti nelle ore notturne.

Nei giorni scorsi i titolari avevano notato che qualcuno, ormai quasi ogni notte, approfittando dell’oscurità, fraudolentemente si introduceva nel locale dove era situata la cassa e, dopo averne aperto il cassetto del denaro, sottraeva piccole somme.

Nel complesso l’ammanco raggiungeva ormai la somma di 600 euro.

In collaborazione con il titolare dello stabilimento, si è organizzato un servizio di osservazione a seguito del quale, verso le ore 02:30, si è potuto constatare l’arrivo di un giovane che, giunto in bicicletta, dopo averla opportunamente nascosta in un vicino garage, si è avvicinato a piedi allo stabilimento e, dopo aver alzato la saracinesca, si è introdotto all’interno del bar. Quindi ha aperto la cassa sottraendo il denaro presente, 104 euro.

Immediatamente dopo si è alla fuga ma è stato prontamente inseguito e raggiunto dagli agenti di Polizia, che erano appostato nei dintorni, in abiti borghesi. L’immediata perquisizione ha permesso il recupero della somma trafugata poco prima.

Il giovane, appena maggiorenne e residente a Mantova, era dimorante a Senigallia ma dormiva temporaneamente e senza averne titolo in un locale tecnico di un palazzo a Senigallia. Ha a carico precedenti di polizia per furto aggravato e per rapina aggravata

E’ stato quindi tratto in arresto per il reato di furto aggravato.

L’attività di indagine successiva ha permesso di recuperare parte della somma sottratta nelle notti precedenti e di acquisire elementi di prova utili a dimostrare la responsabilità del giovane anche per i furti delle notti prima.

E’ al vaglio del Questore la proposta per il provvedimento del Foglio di Via Obbligatorio da Senigallia.

Commenti
Ci sono 2 commenti
lucianog
lucianog 2022-08-30 19:37:23
Bhè certamente il foglio di via obblgatorio risolve tutto. Cosi se ne va a continuare il proprio lavoro da un'altra parte. Bravi.
Glauco G. 2022-08-31 09:15:30
@lucianog sempre se lo farà...è libero anche di non farlo visto che non viene scortato via e controllato ma...gli si dice che deve andare via da Senigallia e che non deve tornare...se poi torna..fino a quando non lo ribeccheranno..continuerà a stare a Senigallia indisturbato...ho solo una domanda però (da fare all'esercente)..ma scusa...vedi che sono diverse notti che ti rubano l'incasso e tu che fai? lasci l'incasso dentro la cassa?...se fossi io...al primo furto...via tutto..porto l'incasso a casa e lasio la cassa aperta così da far vedere che non ci sono soldi da rubare (in caso di ennesimo "ingresso con scasso"). Vabbè!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura