SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Turistica - Hotel Senigallia (Ancona) - Vacanze al mare

35° AEHT Conference di Senigallia: Ministero dell’Istruzione invita scuole a partecipare

Oltre 400 iscritti: fino al 30 giugno si può prenotare a costi ridotti

Presentazione 35a edizione dell'Annual Conference AEHT

Mancano solo pochi giorni al 30 giugno, data in cui si chiude la possibilità per le scuole di tutta Europa di prenotare a costi ridotti la partecipazione alla 35° Annual Conference AEHT che si terrà a Senigallia dal 17 al 22 ottobre.

Il Ministero dell’Istruzione quindi ha invitato tutte le Istituzioni di istruzione secondaria italiane a essere presenti alla 35°Annual Conference AEHT, l’incontro annuale più importante delle scuole turistico – alberghiere che in sette giorni di congresso accoglierà 750 giovani esperti di turismo ed enogastronomia, dirigenti scolastici e professionisti del settore provenienti da 33 Paesi europei.

Il comunicato, firmato dal direttore generale del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Fabrizio Manca, arriva dopo la promozione del ministro all’istruzione Patrizio Bianchi, che alla presentazione della Conferenza lo scorso 19 marzo era intervenuto in videoconferenza.

“Il Ministero è un co-protagonista di questo progetto e siamo davvero contenti per il supporto che ci sta fornendo per far decollare questo evento internazionale” afferma il dirigente scolastico dell’IIS Panzini Alessandro Impoco.

Borse di studio e premi

Il ministero ha ricordato come per le medaglie d’oro l’AEHT grazie ai suoi partner, mette a disposizione dei cuochi 20 borse di studio per frequentare la “Summer School” di una settimana intera presso ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana; per i vincenti di una delle competizioni del settore accoglienza turistica è offerto un viaggio per due persone dalla Costa Crociere e un altro premio molto importante invece sarà il premio “Michele Baron” in onore di Michele, assegnato per gli studenti di cucina e che consiste in una borsa di studio in denaro pari a 2.500 euro con annesso stage previsto presso il ristorante con 3 stelle Michelin “Uliassi” di Mauro Uliassi. Gli allievi più meritevoli d’Italia e d’Europa si sfideranno in gare professionali, affrontando prove a tema che vanno dal Front Office fino al Restaurant service, dal Wine service fino all’Hospitality Management. Insomma, dalla cucina al servizio fino all’organizzazione manageriale di un albergo.

Nella lista delle gare anche Barista, Cocktail, Culinary Art, Decathlon, Pastry, Tourist Destination e Strategic Thinking. Tutte prove in linea con le esigenze del mondo HoReCa (Hotel, Restaurant, Cafè), e la cui valutazione terrà conto delle emergenze ambientali alle quali il mondo della ristorazione è sensibile. Il tema della gara di quest’anno è “Ripartire dopo la pandemia da Covid 19” e gettare le basi di una nuova sensibilità globale in un momento di incertezza per la Pace, con la valorizzazione delle materie prime e della biodiversità come fondamenta per lo sviluppo di interi distretti territoriali. Proprio la biodiversità è al centro del programma ‘Biodistretto Marche’, presentato anche a Expo Dubai 2022 dalla Regione Marche.

Oltre 400 partecipanti

In questo momento sono già 400 le persone che hanno sottoscritto la loro candidatura attraverso il portale AEHT gestito dall’Istituto Panzini di Senigallia, che ospiterà la competizione. Di questi, 214 sono studenti, 20 i giudici e membri del Management board compreso il Presidente dei giovani del Parlamento AEHT, il resto è costituito dai rappresentanti delegati nazionali dei 33 paesi d’Europa nonché da docenti, dirigenti e da altre figure scolastiche ed esperti internazionali di settore. Per gli studenti dei 33 Paesi europei i posti disponibili sono in tutto 362: ne restano quindi liberi solo 148 e il termine ultimo definitivo per iscriversi sarà il 30 settembre. Già Sold out per le rappresentanze italiane sono le competizioni di Front Office e Barista (servizio di reception, caffetteria e latte &art), prossime al Sold out in generale per tutte le rappresentanze delle 33 nazioni europee invece sono le competizioni Front Office, Hospitality Management, Restaurant Service e Strategic Thinking. Tutti gli altri settori hanno già ricevuto adesioni per ben oltre il 50% dei posti disponibili. Un messaggio positivo che testimonia l’importanza della manifestazione sul territorio nazionale e internazionale comunitario.

La Fiera e gli eventi collaterali

Oltre alla competizione, ci sono anche molti altri eventi collaterali promossi e gestiti direttamente dalla rete degli Istituti professionali “alberghieri” della Regione. All’interno dell’Istituto Panzini verrà allestita una vera e propria fiera totalmente gratuita delle Eccellenze marchigiane con espositori e prodotti tipici locali. Poi ancora, momenti di scambio culturale, conferenze, esibizioni e show cooking. Ancora sarà possibile prenotare visite guidate in città e bike tour accompagnati dai docenti e dagli studenti della scuola. “Stiamo ricevendo moltissime richieste di partecipazione a questi eventi. Da martedì 28 giugno sarà anche già possibile iscriversi sia per le scuole che per i gruppi ai percorsi in fiera e alle esibizioni direttamente dal sito dedicato all’evento spiega il dirigente scolastico Alessandro Impoco.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura