SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Borse di studio: prorogata la scadenza delle domande

Riservate a studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l'anno scolastico 2021 – 2022

libri di testo, libri scolastici, scuola

Sarà possibile fino al 1 settembre 2022 presentare domanda per l’assegnazione di borse di studio rivolte agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie, per l’anno scolastico 2021-2022

Il beneficio può essere richiesto dai residenti nel comune di Senigallia compilando il modulo in distribuzione all’ufficio accettazione Pubblica Istruzione del Comune di Senigallia (via Fratelli Bandiera, 11) o scaricabile dal sito istituzionale www.comune.senigallia.an.it (Aree Tematiche – Educazione, scuola, giovani e formazione – Benefici economici e contributi – Borse di studio rivolte ai studenti di scuola secondaria di 2° grado ).

L’assegnazione delle borse di studio è disposta a favore delle famiglie in condizione di maggiore svantaggio economico. Sono pertanto ammessi alla domanda di beneficio i genitori o gli altri soggetti che rappresentano il minore, oppure lo stesso studente se è maggiorenne, i quali appartengano a famiglie il cui Indicatore della situazione economica equivalente (Isee) relativo all’anno 2022 sia inferiore o uguale a 10.632,94 euro.

La Regione Marche raccoglierà le varie domande dai Comuni delle Marche e le trasmetterà al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che erogherà le borse di studio ai beneficiari individuati, fermo restando che, se lo stanziamento dedicato alla regione Marche non fosse sufficiente a coprire tutte le richieste pervenute e valutate ammissibili, si provvederà a soddisfarle secondo una graduatoria regionale sulla base dell’ordine crescente dei valori ISEE certificati dagli utenti al di sotto della soglia massima di € 10632,94.

Per la certificazione Isee, gli interessati potranno rivolgersi ai seguenti Caf presenti nel territorio comunale, i quali forniranno gratuitamente la certificazione: Cgil (via Nazario Sauro, 13), Cia (via Bruno, 18), Cisl (via Montenero, 6), Cna (via Abbagnano, 2), Coldiretti (via Rossini, 6), Confartigianato (via Chiostergi, 10), Uil (via Testaferrata, 9), Confcommercio (viale Leopardi, 129) e Acli (via Cavallotti, 8).

Il Ministero erogherà le borse di studio secondo le modalità sopra descritte mediante il sistema dei bonifici domiciliati in collaborazione con Poste Italiane s.p.a.

Le richieste potranno essere inviate via posta elettronica certificata (e quindi esclusivamente da un altro indirizzo Pec) all’indirizzo comune.senigallia@emarche.it, oppure consegnate a mano e/o formulate direttamente presso l’ufficio accettazione educazione e formazione entro e non oltre giovedì 1 settembre 2022. Non verranno accolte domande prive dell’attestazione ISEE, incomplete o consegnate fuori termine.

L’ufficio accettazione educazione e formazione è aperto da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e il martedì pomeriggio dalle ore 15,15 alle 17,30.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno