SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Giappone, meta per un’irripetibile luna di miele

Un viaggio tra passato e futuro, tra metropoli e natura, e se ci andate in primavera…

Monte Fuji, Giappone

Un paese ricco di contrasti, nel quale la modernità si fonde con l’antichità. Avveniristici grattacieli e templi millenari, look folli e kimono tradizionali, futuro e passato convivono in Giappone: il paese del Sol Levante può essere la meta per un irripetibile viaggio di nozze.

Un possibile tour da fare in viaggio di nozze può essere organizzato da operatori turistici come Turisanda e partire dalla capitale, Tokyo, tappa imprescindibile che ci accompagna nella più sfrenata modernità e dove, passeggiando tra le sue strade iconiche, si possono notare monaci buddisti e giovani dai capelli e dall’aspetto stravagante, composti uomini d’affari e geishe negli affascinanti vestiti tradizionali. E poi come fare a visitare Tokyo senza provare il cibo simbolo della capitale e di tutto il Giappone: il sushi? Una romantica cena, durante la luna di miele, non può prescindere da un menù davvero tipico, magari servito in qualche ristorante gestito da vecchi giapponesi che hanno fatto di questo cibo una vera arte.

Osaka è una metropoli vivace. E’ la seconda città del paese e offre molte attrattive, sia da vedere, che da fare, che da mangiare. Come in tante altre città del Giappone, a Osaka è ampia la scelta di musei, santuari e templi: tra questi citiamo Shintennoji, primo tempio buddista del paese. Ma uno dei luoghi iconici di Osaka è il castello: da non perdere gli splendidi giardini. Kuromon Ichiba è un mercato frequentato da gran parte dei rinomati chef della città, che qui fanno scorta per i loro ristoranti. Senza dubbio è una buona scelta per provare ottimo cibo. Dotonbori, cuore pulsante della città, è una zona famosa per la vita notturna e l’intrattenimento.

Kyoto vi saprà stupire con la ricchezza delle sue tradizioni millenarie. E’ una delle maggiori metropoli del Giappone, ma detiene il curioso “primato” per la presenza di Geishe: in nessun altro posto del paese se ne trovano così tante. E tantissime se ne incontrano semplicemente passeggiando per le vie di Kyoto.

Tante metropoli, certo, ma anche tanta incantevole natura da vedere in una luna di miele in Giappone.

Pensiamo solo al monte Fuji, uno degli scenari più spettacolari di tutto il Giappone. Il vulcano è un vero e proprio simbolo per il paese, molto amato dai turisti che lo scelgono come meta di visita, ma anche dai nipponici, per i quali è più di un’icona identitaria.

E per vedere le splendide fioriture dei ciliegi? Scegliete la primavera per la vostra luna di miele in Giappone: e sarete ripagati con scenari romantici e floreali.

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Mercoledì 15 giugno, 2022 
alle ore 19:00
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura