SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Priscilla - Ristorantino Caffetteria Bistrò Cocktail Bar - Piazza Saffi Senigallia

Trasferta in Austria per due classi dell’indirizzo linguistico del Liceo “Medi”

Ragazze e ragazzi hanno preso parte al progetto scolastico "La gioventù europea alla scoperta di Vienna"

Classi dell'indirizzo linguistico del liceo "Medi" a Vienna

Un’esperienza da ripetere quella proposta alle classi 2ALI e 2ELi dell’indirizzo linguistico, – la partecipazione al progetto “Europas Jugend lernt Wien Kennen” = “La gioventù europea alla scoperta di Vienna” che ha dato la possibilità agli studenti e alle loro docenti, Alesi Manuela e Canalini Leila, di recarsi a Vienna dal 22 al 28 maggio 2022 per partecipato a una serie di attività organizzate dal “Ministero dell’Istruzione austriaco”.

Questo progetto è stato un ottimo modo per potenziare le abilità di comprensione/produzione orale della lingua tedesca e favorirne l’uso attivo, non solo in ambito quotidiano ma anche in ambito culturale e artistico. Infatti, accompagnati da guide ministeriali, i giovani studenti hanno visitato, svolgendo attività interattive, i luoghi di interesse più significativi che la capitale austriaca offre: “Schloß Schönbrunn”, “Stephansdom”, “Schloß Belvedere”, “Galerie Albertina”, “Naturhistorisches Museum”, “Technisches Museum” sono alcune delle bellezze artistiche e culturali presso le quali gli studenti del liceo si sono recati.

Inoltre il soggiorno ha permesso agli studenti e alle studentesse di avvicinarsi alle istituzioni democratiche in ambito europeo e in particolare a quelle presenti nella città di Vienna. Esperienza centrale all’interno di questo percorso è stata infatti la visita al Vienna International Centre, la cosiddetta UNO-CITY, sede delle Nazioni Unite a Vienna, durante la quale personale interno esperto in comunicazione e formazione giovanile ha illustrato che cosa voglia dire lavorare in ambito internazionale e quali siano gli ambiti di azione principale della sede di Vienna.

Prima della partenza, in preparazione alla settimana a Vienna, gli studenti hanno svolto una serie di attività preparatorie che ha previsto il ripasso delle principali funzioni linguistiche d’uso quotidiano, la riflessione sul concetto di “competenza interculturale” (per sviluppare competenze interculturali, come per esempio la comprensione, condivisione e l’adattamento agli usi e costumi del paese ospitante) e la lettura/interpretazione della mappa della metropolitana per imparare ad orientarsi con autonomia all’interno della città. Al rientro a scuola il progetto ha previsto una fase di sintesi e riflessione sull’esperienza: discussione sull’esperienza e sui margini di miglioramento, nonché la compilazione di un diario di bordo in lingua tedesca e la creazione di un prodotto multimediale che documenti l’esperienza.

Insomma una magnifica opportunità di crescita linguistica, culturale e personale ma anche una preziosa occasione per favorire la coesione all’interno del gruppo-classe, incoraggiando l’aiuto reciproco, la risoluzione di piccole problematicità mostrando flessibilità nell’accettare di adattarsi alle esigenze del momento.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura