SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Basket, Serie B: la Pallacanestro Senigallia sbatte sui più forti, ma chiude tra gli applausi

Vince la Real Sebastiani Rieti 55-75 ed elimina i biancorossi 3-0. Finisce una stagione memorabile per la Goldengas

701 Letture
commenti
Applausi a fine partita e fine stagione per la Pallacanestro Senigallia

Cala il sipario sulla stagione 2021/2022 della Pallacanestro Senigallia, e lo fa tra gli applausi di un PalaPanzini acceso, rumoroso ma soprattutto grato per quello che i ragazzi di coach Gabrielli hanno saputo fare, regalando alla città una semifinale playoff mai vista prima da queste parti.

La serie si è chiusa come da pronostico: 3-0 per una Real Sebastiani Rieti davvero troppo forte per la Goldengas Senigallia. Da una parte i laziali, favoriti per la vittoria finale, dall’altra i biancorossi, arrivati stanchi e acciaccati a queste sfide, dopo una impegnativa stagione regolare e le cinque battaglie con Bisceglie ai quarti dei playoff.

Gara 3, al PalaPanzini di Senigallia, arrivava dopo le due sconfitte a Rieti per 84-60 e 99-48. Tra le mura amiche, la Goldengas ha tenuto viva la sfida almeno fino a metà partita, andando al riposo lungo sotto di due (31-33), ma nella seconda parte dell’incontro la Real Sebastiani ha preso man mano il largo, facendo valere la propria superiorità e sfruttando anche l’espulsione di Giacomini: 55-75 il finale.

Applausi ai vincitori, ma tributo ancora più forte del pubblico di casa ai propri beniamini, autori di una stagione memorabile per Senigallia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura