SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Saranno martedì 24 maggio a Senigallia i funerali del 18enne Luca Bergamaschi

Una incredula Senigallia partecipa commossa al dolore per una morte assurda: caduto mentre provava la moto a Casine di Ostra

5.612 Letture
commenti
Luca Bergamaschi

Squarcia il cuore della città l’ondata di cordoglio per la tragica morte di Luca Bergamaschi, 18enne nato a Milano ma trasferitosi con la famiglia da anni a Senigallia, che nel pomeriggio di sabato 21 maggio ha perso la vita a Casine di Ostra, in sella alla sua moto.

Un incidente, una drammatica caduta, che non ha lasciato scampo al giovanissimo centauro, il quale, stando a quanto si apprende, stava provando il suo nuovo veicolo davanti agli occhi del padre e di alcuni amici. Una zona poco trafficata, quella di via dell’Industria a Casine di Ostra il sabato pomeriggio, quando i molti capannoni aziendali che costeggiano la strada sono pressochè vuoti: non ci sono infatti altri mezzi coinvolti nell’incidente mortale, le cui cause sono al vaglio degli inquirenti, e per il quale è stato aperto un fascicolo in Procura, come da prassi in questi casi.

Luca Bergamaschi, nel frattempo viene ricordato a Senigallia dalla sua scuola, l’Istituto Panzini, che pubblica sulla sua pagina Facebook: “L’IIS Panzini tutto si stringe al dolore della famiglia per la tragica scomparsa del nostro studente Luca Bergamaschi che è venuto a mancare nella giornata di ieri sabato 21 maggio.”

Anche la Flow Brazilian Jiu Jitsu Academy, società sportiva della quale Luca Bergamaschi era un atleta e una giovane promessa, ha testimoniato allo stesso modo il proprio cordoglio: “Tutto il team Flow Senigallia si stringe attorno alla famiglia Bergamaschi per la scomparsa di Luca. Combattente talentoso e umile.
Da sempre, un grande esempio per tutti noi, nonostante la giovane età.
Farai sempre parte della famiglia e porteremo con noi il tuo ricordo, in ogni battaglia, dentro e fuori il tatami. Per sempre.
Fai buon viaggio caro Luchino, i tuoi compagni di allenamento ti vogliono bene.”

Ma non è ovviamente tutto qui, sono centinaia i messaggi, i commenti, le reazioni sui social, ma ancora di più quelle reali, il lutto, il cordoglio, lo strazio tra i giovani della città, per una morte tanto assurda.

La camera ardente per Luca Bergamaschi è aperta presso la Casa del Commiato di via Cellini 49 a Senigallia, mentre i funerali sono stati fissati per martedì 24 maggio, alle ore 15 in Duomo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura