SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il manzo Wagyu, una carne da imperatori

Wagyu, un "super manzo".  Le migliori combinazioni di sapori di bistecca Wagyu e la preparazione

Manzo Wagyu

Sontuoso e pieno di gusto, il manzo Wagyu è un prodotto gastronomico proveniente del Giappone (letteralmente significa “bovino giapponese”), che originariamente veniva servito solo all’imperatore del Sol Levante, unico ad essere degno di consumarlo.

Wagyu, un “super manzo”

I bovini Wagyu sono molto differenti dalle razze a cui siamo “abituati”, come i bovini europei, britannici e quelli tradizionalmente allevati in Australia. Proviene ora anche dal Sudamerica, il che consente di scegliere tra una molto più ampia gamma di carni Wagyu. Si tratta di bovini di media taglia, robusti, e soprattutto con una qualità davvero unica della carne.

Il manzo Wagyu è popolare in tutto il mondo per la sua qualità alimentare superiore rispetto ad altre razze bovine. Non solo: la carne Wagyu grasso intramuscolare a livelli più elevati del resto di quelle in commercio, ma la sua consistenza è più fine. Il risultato è un’esperienza gastronomica molto più saporita di quelle che ci offre normalmente la degustazione di una carne.

Insomma, quasi un “super manzo”:  Wagyu è unico per il suo aspetto marmorizzato alla vista e per sciogliersi letteralmente in bocca: una carne eccezionalmente tenera.

E per fortuna, al giorno d’oggi possiamo tutti considerarci un po’ “imperatori” a casa nostra, dato che grazie a Longino Wagyu ce lo possiamo godere, portando a tavola il sapore speciale della sua carne.

Longino ci offre infatti un servizio di acquisto online che permette di scegliere tra i migliori tagli e preparazioni come Filetto, hamburger e mini hamburger, roast-beef, rib-eye: prodotti ricercati e selezionati in tutto il mondo per creare un’esperienza unica a tavola.

 Le migliori combinazioni di sapori di bistecca Wagyu e la preparazione

La carne stessa è speciale e ha molto sapore. Le salse non sono necessarie. Servire con, ad esempio, barbabietola rossa caramellata e patatine al peperoncino.

Indicazioni per la preparazione con barbecue: cuocere in 5 minuti, girando la carne Wagyu regolarmente; sulla griglia, sempre 5 minuti di cottura, girando la bistecca a metà del tempo. Dopo la preparazione coprire con un foglio di alluminio e lasciar riposare la carne per un paio di minuti.

In Giappone il filetto Wagyu è servito a fettine e cotto alla piastra, oppure su un piatto di ghisa, o ancora scottato in un brodo leggero. L’alternativa migliore nelle nostre cucine è cucinarlo in padella, cuocendo solo per pochi minuti per lato, il giusto per sigillare i bordi del taglio. Il cuore del filetto infatti deve rimanere quasi crudo, come fosse un tataki.

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Lunedì 23 maggio, 2022 
alle ore 7:31
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura