SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia celebra la Giornata Mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa

Per l'occasione verranno illuminate di rosso la Porta Lambertina e la Chiesa di Sant'Antonio di Castelleone

Ottica Casagrande Lorella - Ottica a Senigallia
Porta Lambertina

Anche quest’anno il Comitato Croce Rossa di Senigallia, in vista della Giornata Mondiale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa dell’8 maggio, ha consegnato al Comune di Senigallia e a quello di Castelleone di Suasa le bandiere con l’emblema della CRI, che saranno esposte sui rispettivi palazzi municipali per ricordare la nascita del fondatore del movimento Henry Dunant e celebrare l’operato dei volontari.


Per l’occasione la Porta Lambertina di Senigallia e la Chiesa di Sant’Antonio di Castelleone verranno illuminate di rosso.

Oggi più che mai questa ricorrenza assume un significato di particolare importanza.

A poca distanza da noi, una guerra assurda e anacronistica, provoca dolore e sofferenza in tante persone.
Pensavamo che certi errori della storia non potessero più ripetersi, ma la cronaca degli ultimi mesi ci ha smentito in modo brutale.

In questa situazione non possiamo essere indifferenti, pensando che si tratti di vicende lontane che non ci riguardano.
Perché si “muore davvero” anche quando si viene dimenticati e si diventa vittime della superficialità e del luogo comune.
Tutte le volte che preferiamo girarci dall’altra parte piuttosto che immedesimarci.

In un mondo che ci vuole da sempre divisi in buoni e cattivi, protagonisti e spettatori, scegliamo di celebrare l’Umanità attraverso piccole azioni quotidiane.

www.cri.it

Quelle che diamo quasi sempre per scontate, eppure sono incredibilmente importanti per tutti i rapporti umani.

Una semplice attenzione ci connette in modo estremamente intimo a chi la riceve, senza impoverire chi la pone, generando interesse e dialogo.

Può durare un attimo, ridare dignità a chi è in difficoltà.

Per questo il tema scelto per la Giornata Mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa 2022 è “Il potere di restare umani” e il claim della campagna “Ogni persona ha una storia. A noi interessano tutte”.

Concetti forti e chiari attraverso cui Croce Rossa cerca di risvegliare le coscienze, non agendo mai da protagonista quanto piuttosto da promulgatore di Umanità.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura