SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
SenigalliaNotizie.it - Vetrina Aziende

Appuntamenti in programma con il Circolo Sestante di Senigallia

Primo incontro il 26 gennaio con "Il personalismo nel pensiero ebraico - cristiano" a cura di Fabrizio Chiappetti e Giovanni Frulla

Museo Pio IX a Senigallia, museo diocesano, casa natale papa Pio IX, palazzo Mastai

Il seminario di studi filosofici sul personalismo “Le coordinate d’orientamento di sé e della polis.”, direttore il prof. Giulio moraca, è arrivato ai nastri di partenza al Palazzetto Baviera, sempre di pomeriggio alle ore 17,30.


Queste le date da annotare in agenda:

– Il 26 gennaio l’apertura con la conversazione: “Il personalismo nel pensiero ebraico – cristiano”, a cura di Fabrizio Chiappetti e Giovanni Frulla; poi lezioni:

– Il 16 febbraio “Le sfide della secolarizzazione”, relatore Lorenzo Gianfelici,

– Il 16 marzo “Dal personalismo cristiano alla concezione moderna dei diritti e dei doveri”, relatore Vittorio Mencucci

– Il 6 aprile “Il giuoco teoretico di e. Severino su una diversa scacchiera”, relatori Alessandro Pucci e Giulio Moraca

– Il 11 maggio “Il concetto di persona nel buddismo” relatore Michele Carmine Miniutello (o Giulio Moraca),

– Infine l’8 giugno la tavola rotonda di conclusione, con approfondimenti a cura dei docenti.

Si partecipa previa prenotazione obbligatoria (a questa mail) e muniti di mascherina e passi come da norme anti covid.

Dopo l’apertura del percorso sinodale diocesano (avvenuta lo scorso 17 ottobre per concludersi ad aprile 2022), il lunedì e il giovedì a palazzo mastai dalle 17,45 alle 19,00 sono spesi anche per leggere insieme qualche passo dal documento preparatorio al percorso sinodale diocesano. Con l’aggiunta della scorsa del libro, stimolante e per certi versi severo, che Fulvio De Giorgi gli ha dedicato.

Invece il tardo pomeriggio di tutti i mercoledì al circolo acli “u. Ravetta” dalle 18,30 alle 19,30 sono al centro dell’attenzione i partigiani cristiani dell’anpc (quelli di enrico mattei e di bartolo ciccardini) e le questioni socio-politiche che investono il vissuto cittadino, compresi i prossimi numeri del foglio “presenza popolare”, da poco uscito, e l’avvio delle “conversazioni democristiane”, mutuate dall’inossidabile ciriaco de mita che è un imprescindibile punto di riferimento. In una parola, si tratta di pomeriggi principalmente politici.

E, come d’abitudine, sorseggiando un buon caffè offerto.

Gli altri giorni della settimana, ovvero quelli non menzionati sopra, sono riservati allo scambio veloce di battute confidenziali e di saluti, come sempre a Palazzo Mastai dalle 17,30 alle 18,00.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura