SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Soddisfazione del Comitato Facciamo Eco per l’incontro con l’amministrazione comunale

Al centro dell'evento diverse questioni riguardanti la frazione di Cesano

Goffi Auto - Vendita auto nuove e usate a Senigallia e Marotta
Logo del Comitato Senigallia Facciamo Eco!

Venerdì 8 ottobre al Circolo La Marina Pro Cesano è scaturita una serata all’insegna di grande cordialità e disponibilità da parte degli amministratori intervenuti, all’ascolto delle istanze provenienti dai cittadini della Frazione Cesano. Tra gli interventi dei partecipanti, in molti hanno espresso apprezzamento per il fatto che, a distanza di un anno dall’insediamento della nuova Amministrazione, c’è stata la volontà di fare un confronto e di valorizzare la partecipazione della Comunità.

All’incontro hanno preso parte anche numerosi rappresentanti del Comitato Senigallia Facciamo Eco che hanno colto l’occasione sia per rinnovare richieste già avanzate, riguardo i lavori da effettuare nella Frazione, sia per proporne di nuove, considerato il carattere di necessità e urgenza.

Nel corso della serata è stato pertanto chiesto:

-di provvedere all’installazione di un impianto semaforico a chiamata, per consentire l’attraversamento pedonale in sicurezza della Strada Statale, in prossimità della Chiesa Parrocchiale;
-di attrezzare un Parco Verde lato Strada Nona-Strada Statale;
-di realizzare il prolungamento della pista ciclabile di Strada Settima – lato Strada Nona, per consentire il congiungimento della stessa al Centro Commerciale “Il Maestrale”;
– di provvedere all’allargamento e risistemazione di Via Fiorini (ex via Mattei), per convogliare il traffico pesante fuori dal centro abitato;
– di realizzare il rifacimento del manto stradale di Via Strada della Marina e raccordo alla Statale Adriatica tramite rotatoria;
-di mettere in atto da parte dell’Ente locale e della figura del Sindaco, come da normativa vigente, azioni di tutela dell’integrità psico-fisica dei cittadini nei confronti dell’inquinamento acustico, prodotto ogni sabato notte dalla discoteca Mamamia. Di provvedere al controllo e al contenimento dell’inquinamento acustico, anche attraverso l’adozione da parte degli esercenti di barriere fonoassorbenti, a protezione del centro abitato. A tal proposito è stata sollecitata la necessità di un coordinamento tra tutte le forze dell’ordine Carabinieri, Polizia e Vigili Urbani affinché venga articolata una più stringente sorveglianza della zona durante tutta la notte, fino al mattino seguente.

Accanto a queste necessità, sono stati numerosi gli interventi proposti dai cittadini per valorizzare la realtà territoriale anche in termini culturali, ecologici e sociali, uniti all’auspicio di mantenere aperto con l’Amministrazione uno spazio di confronto attivo e proficuo.

 

da: Comitato Senigallia Facciamo Eco

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia