SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rotary Club e Rotaract Club Senigallia hanno organizzato insieme un incontro per la velista Giorgia Della Valle.

"Quando salgo sulla barca mi dimentico di tutto il resto e penso solo a me, alle onde ed al vento: è una sensazione bellissima, mi sento libera e felice”.

Porta Braschi - Cucina e Pizza con forno a legna - Senigallia - Tavoli all\'aperto, servizio asporto
Giorgia Della Valle

Rotary Club Senigallia e Rotaract Club Senigallia hanno organizzato insieme un incontro che ha avuto come ospite la velista senigalliese Giorgia Della Valle.

La serata, aperta dal Presidente Rotary Mario Massacesi e dalla Presidente Rotaract Angelica Badioli, ha riscosso notevole successo, grazie alla partecipazione di molti soci Rotary, Rotaract ed Interact, ma anche della Presidente Panathlon Junior e delegata Fidapa Young, Rebecca Ripanti, e del Liceo Enrico Medi nelle persone del Professor Livio Marangio, collaboratore del Dirigente Scolastico Daniele Sordoni, e della Professoressa Manuela Anibaldi.

La mia passione per la vela nasce quando avevo 10 anni. Quando salgo sulla barca mi dimentico di tutto il resto e penso solo a me, alle onde ed al vento: è una sensazione bellissima, mi sento libera e felice”. Sono queste le parole della giovanissima campionessa, che nella giornata del 27 agosto 2021 ha trionfato a Gdynia in Polonia nella competizione mondiale under 21 classe ILCA 6. “Ho sognato quell’abbraccio con il mio allenatore Fabrizio Lazzerini e alla fine è arrivato! La vittoria non l’ho raccontata a nessuno, perché sono una ragazza determinata, ma anche molto timida”.

Una vittoria fatta di impegno, ma anche di tanti sacrifici: “La lontananza della mia famiglia si fa sentire, ma la mia mamma riesce a tirarmi su il morale anche con una semplice telefonata. Conciliare gli impegni scolastici non è semplice, ma i Professori mi sostengono e mi aiutano, permettendomi di frequentare le lezioni in D.A.D.”.

Impegno, Dedizione, Passione e Leadership le parole che sono sta te dedicate all’atleta: questi i valori del Rotary e del Rotaract, ma anche dello sport. “Sono orgogliosa del risultato ottenuto, ma ora guardo avanti. Il mio obiettivo a lungo termine è Parigi 2024 e poter vincere una medaglia olimpica”. Non resta dunque che augurare a Giorgia tanta fortuna per i suoi prossimi traguardi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura