SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Corallo Senigallia - La tua vacanza al mare sulla Spiaggia di Velluto, per stare bene insieme

Senigallia, auto impatta contro cinghiale: ferito il conducente

È già il secondo incidente in città provocato dai cinghiali negli ultimi tempi: lo scorso maggio era toccato ad un centauro

2.903 Letture
commenti
Un esemplare di cinghiale

Auto si schianta contro un grosso cinghiale. È successo nella serata dell’11 luglio sulla Strada della Bruciata. Erano circa le 21.30 quando una vettura con a bordo 4 giovani residenti a Corinaldo ha impattato contro un grosso esemplare di ungulato. Lo scontro è avvenuto all’altezza di Cesano: l’animale è morto sul colpo.

Ingenti i danni all’auto e ferito il conducente 20enne a causa dell’entrata in funzione dell’airbag. Sul posto, oltre all’ambulanza, sono intervenuti i carabinieri per i rilievi. È già il secondo incidente in città provocato dai cinghiali negli ultimi tempi: lo scorso maggio un centauro in Strada delle Saline era rimasto ferito dopo aver investito un cucciolo di cinghiale, che gli aveva attraversato la strada all’improvviso.

La convivenza tra animali selvatici, ed in particolare i cinghiali e l’uomo sta diventando via via più complicata. Non a caso la scorsa settimana si è svolto davanti alla sede della Regione Marche un sit in di protesta. Nel corso della pandemia il contenimento dei cinghiali non è stato effettuato e questo ha causato un aumento considerevole della popolazione di ungulati. Per questo la Coldiretti ha chiesto a gran voce un piano straordinario di abbattimenti per riportare l’equilibrio in natura: “Una vera e propria invasione incontrollata con i branchi che si spingono sempre più vicini ai centri abitati mettendo a rischio non solo la tenuta economica dei territori, con le aziende agricole costrette a fare la conta quotidiana dei danni, ma anche la stessa incolumità delle persone” 

Commenti
Ci sono 6 commenti
Mario2 2021-07-14 15:40:30
La prossima volta va più piano.
L'equilibrio in natura si ottine bilanciando prede e predatori ed è un equilibrio naturale che non necessità dell'uomo, al contrario quando certe menti illuminate cercano di porre rimedio fanno solo danni che cercano di coprire uccidendo altri animali.
Mario Rossi 2021-07-14 18:16:55
Comunque il cinghiale non è un predatore, si nutre sopratutto di mais, che "ruba" agli agricoltori, quindi, ingenti danni anche a loro !!!!
Mario2 2021-07-15 09:40:31
Gli animali non rubano, sopravvivono. Semmai siamo noi che abbiamo rubato il loro territorio. L'aumento di cinghiali è dovuto all'eliminazione dei lupi, anche loro rubano il bestiame e infatti ci sono proteste anche contro il lupo, del resto perchè non vanno da McDonald's dico io?
BlackCat
BlackCat 2021-07-15 10:51:47
@Mario2: commento di una stupidità cosmica. Intanto era notte e poi sicuramente il conducente non andava veloce visto che la macchina è rimasta sulla carreggiata dopo un impatto con un cinghiale di 120 chili (ed è stato fortunato). Prova ad impattare ad alta velocità 120 chili e vedrai dove arrivi con la macchina. Quindi "impara ad andare piano" te lo potevi risparmiare perchè è una fortuna che non c'è stato il morto e poi sarebbe ora che iniziassero questi abbattimenti controllati... Vorrà dire che ci mangeremo qualche tagliatella in più.
BlackCat
BlackCat 2021-07-15 10:55:49
@Mario2: "Gli animali non rubano, sopravvivono. Semmai siamo noi che abbiamo rubato il loro territorio". Altra perla di una stupidità cosmica. I cinghiali stanno in montagna e in alta collina, scendono perchè sono tanti e cercano cibi. I lupi ci sono e sono arrivati in città: da diversi mesi sono scomparsi diversi cani da compagnia nelle frazioni intorno a senigallia, vittima dei lupi (che scendono per cacciare i cinghiali ma poi non disdegnano un cagnolino da compagnia). Io credo che tu la natura la cosci grazie ai cartoni animati della disney.
utente 2021-07-15 16:48:10
@mario2 al netto della questione cinghiali cosa (...omissis...) dici vai più piano? Conosci le dinamiche dell'incidente? Che (...omissis...) parli? Quando un cinghiale di 130/140 kg attraversa la strada bastano 60 km h. La prossima volta fai un favore a tutti e stai zitto. Per difendere le proprie ragioni non è necessario speculare su un incidente di cui non conosci un (...omissis...).. Mi banneranno ma ho fatto un profilo solo per mandarti (...omissis...). Ciao (...omissis...)
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura