SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marinelli Sisto - Restauri, protezione e colore in edilizia

Senigallia, Guardia medica estiva: Mangialardi replica a Olivetti

“Prometteva e fantasticava rivoluzioni, ma non è riuscito neanche a farsi garantire un servizio che durava da quarant’anni”

1.623 Letture
commenti
Maurizio Mangialardi

Il sindaco Olivetti farebbe bene a contenersi anziché abbandonarsi a irrispettose reazioni che non fanno altro che sottolineare quanto sia in torto. Soprattutto dovrebbe attenersi ai fatti, che, al di là del fumo affannosamente gettato negli occhi di cittadini e turisti, parlano chiaro: a oggi sulla Spiaggia di Velluto non è attivo alcun servizio di guardia medica turistica, come peraltro segnalato da un cartello apparso domenica scorsa nel presidio nei pressi dell’hotel Ritz.

Olivetti dice che il servizio partirà a breve? Sarà interessante vedere come, visto che a oggi l’Asur ha messo a disposizione un solo medico per due presidi. In ogni caso io lo spero vivamente, anche se, sempre per restare ai dati oggettivi, se ciò avverrà, sarà solo con grave e colpevole ritardo, considerato che siamo giunti quasi alla metà di luglio. Un ritardo figlio dell’inerzia della giunta regionale di Acquaroli, certo, ma anche di un sindaco che da presidente del Comitato “alla pseudo difesa dell’ospedale” fantasticava e prometteva rivoluzioni in ambito sanitario e che oggi, invece, non è capace neanche a farsi garantire per la città con più presenze turistiche della regione un’attività di guardia medica in spiaggia che durava da oltre quarant’anni e, da quanto apprendo dalla stampa, neppure il servizio di dialisi estiva. Due fiori all’occhiello che aggiungevano indiscutibilmente attrattività a Senigallia come meta turistica d’avanguardia e toglievano pressione al pronto soccorso dell’ospedale cittadino”.

Così il consigliere regionale del Partito Democratico Maurizio Mangialardi replica al sindaco di Senigallia Massimo Olivetti in merito alla sospensione del servizio di guardia medica estiva.

Commenti
Ci sono 4 commenti
henry
henry 2021-07-10 17:22:32
....ma il consigliere regionale di MINORANZA Sig.re Mangialardi
....perchè s'impiccia delle cose di Senigallia ?
....qualcuno gli ricordi che non è più il Sindaco di questa città
....ma un Consigliere di MINORANZA !!
leofax 2021-07-10 18:33:38
Una volta tanto, sono d'accordo con Mangialardi.
Leonardo Maria Conti
octagon 2021-07-10 21:11:58
Vogliamo parlare della dialisi estiva? Del hub vaccinale che presto chiuderà? Del personale medico, infermieristico e di supporto al p.s. ancora in grave carenza, ricordiamo che vige il calendari Gregoriano! Siamo a LUGLIO! Per me credono che sia novembre!
Glauco G. 2021-07-12 17:29:45
Sempère parole mai fatti ..voci della sx e voci della dx..tutti guali...grave non avere una guardia medica (per me) e grave anche non assumersi le responsabilità del disastro sanitario a Senigallia...in più..se l'ex sindaco dichiara "Due fiori all’occhiello che aggiungevano indiscutibilmente attrattività a Senigallia come meta turistica d’avanguardia e toglievano pressione al pronto soccorso dell’ospedale cittadino" come può non pensare che il disastro sanitario fatto da lui e il suo collega di partito non toga attrattività a Sneigallia? Se per lui un ufficio con un lettino e un dottore attira turismo..come può non pensare che un ospedale ridotto al nulla non faccia scappare turismo? quindi fate basta con il chicchericcio da bar..basta farte discorsi degni di Topolino..e lavorate di più e meglio..noi meritiamo di più..pretendiamo di più..se non siete capaci fate basta...se cambiamo sesso..forse 1 o 2 soggetti bravi prima o poi li becchiamo....per ora non vedo bravura in voi....grazie
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura