SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Corallo Senigallia - La tua vacanza al mare sulla Spiaggia di Velluto, per stare bene insieme

“La sanità pubblica è di tutti: art.32 della Costituzione Italiana”

Comitato Difesa Ospedale di Senigallia: "Toc-toc-toc? Cittadini ci rivolgiamo a tutti voi"

Comitato a difesa dell'ospedale

Ad otto mesi dall’insediamento della nuova Giunta Regionale possiamo dire che abbiamo già informato UFFICIALMENTE le istituzioni Regionali e Comunali, Presidente Acquaroli e Sindaco Olivetti, delle necessità sanitarie dell’Ospedale di Senigallia per una sua riqualificazione. Abbiamo fatto pervenire un documento nel quale oltre a varie richieste, ad esempio l’aumento del personale sanitario, la centralità delle istanze verte sulla nomina del Responsabile Dipartimentale nelle sei (6) U.O. Complesse senza più Primario (risultato della vecchia gestione Regionale dopo 5 anni!).

La figura da individuare all’interno della Reparto è naturalmente quella di un medico che, come previsto dal contratto sanitario Nazionale, ha una propria autonomia gestionale del Servizio sia per quanto riguarda le gestione del personale che del budget (risorse economiche) assegnatogli.

Questa nuova organizzazione risolverebbe finalmente tanti problemi ai cittadini: dalla riduzione delle liste d’attesa per visite ed esami oggi infinite, alla programmazione ambulatoriale e chirurgica in alcune specialistiche senza bisogno di rivolgersi ad altre strutture.

Ma ora, in attesa e sperando che la Regione prenda in considerazione e le nostre istanze, come Comitato abbiamo deciso che resteremo punto di riferimento di tutti quei cittadini che brancolano nel buio della sanità senigalliese che, come si legge sui social tutti i giorni, spesso li scarica alle regioni vicine, che evidentemente hanno una organizzazione sanitaria più competente e capace tale da accogliere anche i nostri profughi.

Vi siamo stati ,vi stiamo ,vi staremo sempre vicini senza, come da sempre facciamo, lasciarci impressionare da appartenenze politiche, economiche o di potere. Saremo a vostra disposizione per ogni cosa naturalmente nei limiti della nostra possibilità, potrete rivolgervi a noi per recriminazioni, per consigli, per un semplice sfogo. Cittadini che aiutano altri cittadini, questo il nostro scopo.

Vi diamo all’uopo un nostro punto di riferimento dove contattarci “comitatocdos@gmail.com” (la mail del Comitato dell’Ospedale) e informarci delle criticità incontrate. Aggiungiamo anche dei contatti telefonici per sentirci velocemente in casi di urgenza.
Vi chiederemo di rimando un recapito (mail o telefonico) sul quale ricontattarvi.

#FACCIAMOCISENTIRE

Daniela 328 119 4236 Silvano 339 267 8217 Mirella 338 282 4752
Paola 339 799 3281 Monia 338 468 0990 Ginetta 347 033 1385

 

da Comitato a Difesa dell’ospedale di Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura