SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Albergo Ristorante Bice Senigallia - Piatti tipici da asporto in rosticceria, cucina marchigiana

Michele Droghini “Geos” e il progetto murales nei bagni pubblici delle spiagge di Senigallia

Come nasce la passione per la Street Art e perchè la scelta di una location così bizzarra per le sue opere - VIDEO

Intervista a Michele Droghini

L’estate è ufficialmente iniziata e ora la zona più frequentata della città è diventata certamente la spiaggia, sulla quale nell’ultimo periodo in molti si saranno imbattuti nei nuovi murales che adornano i bagni pubblici di Senigallia.

Un progetto questo nato nell’agosto del 2020 e portato avanti da Michele Droghini (detto Geos) in collaborazione con il Movimento Artistico Introvisione.

Sulla riviera di Ponente e quella di Levane è possibile trovare in totale 17 bagni pubblici, 12 dei quali, secondo accordi con l’Amministrazione locale, entro il 7 luglio verranno tutti dipinti grazie alle opere di Geos e del pittore Giovanni Schiaroli.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura