SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Poeti Franco Immobiliare Senigallia - Vendita immobili residenziali e commerciali

“Da quest’anno, a Senigallia, 2 giugno tornerà ad essere appuntamento istituzionale”

Le parole del Sindaco Olivetti e del Presidente del Consiglio Bello sulla celebrazione della Festa della Repubblica

710 Letture
commenti
2 Giugno, Festa della Repubblica

“Con la cerimonia di intitolazione dell’Aula consiliare all’On. Orciari, la Giunta e il Consiglio da quest’anno tornano a celebrare di nuovo la ricorrenza del 2 giugno, dando all’evento un vestito del tutto istituzionale”.

Lo hanno dichiarato il Sindaco Massimo Olivetti e il Presidente del Consiglio Massimo Bello, i quali ritengono “opportuno e giusto valorizzare di nuovo la Festa della Repubblica dedicando a quella data iniziative istituzionali, che ne sottolineino il valore”.

Da tempo, a Senigallia, il Comune aveva abbandonato questa ricorrenza istituzionale, ma il Sindaco Olivetti e il Presidente Bello hanno deciso che la Festa della Repubblica tornerà ad essere celebrata di nuovo per ricordare l’importanza di quel referendum, da cui nacque la Repubblica italiana. Il referendum istituzionale del 2 giugno 1946 fu la prima votazione a suffragio universale indetta in Italia.

Il prossimo anno, tra le iniziative in programma, ci sarà anche quella della consegna di una copia della Costituzione ai giovani, che nel 2022 compiranno diciotto anni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno