SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Sì Con Te Superstore Senigallia - Strada S. Angelo Senigallia (AN)

PD Senigallia: il Consigliere Liverani chieda seriamente scusa e si dimetta

"Ci sarebbe piaciuto che Senigallia, data anche la stagione estiva ormai alle porte, fosse tornata ad alimentare l'interesse nazionale per altri tipi di notizie"

Il post del consigliere Liverani

Ci sarebbe piaciuto che Senigallia, data anche la stagione estiva ormai alle porte, fosse tornata ad alimentare l’interesse nazionale per altri tipi di notizie ma, a quanto pare, non è stato così e quindi ecco di nuovo il nome della nostra città che fa il giro della penisola per l’ultima uscita omofoba contro il DdL Zan del Consigliere di Fratelli d’Italia Marcello Liverani.

Il Consigliere Liverani, che utilizza i propri canali Facebook come un diario personale, senza darsi, come al solito, alcun freno, ha infatti scritto un post in cui sosteneva che il DdL Zan farebbe da apripista all’accoppiamento tra uomini e animali.

Probabilmente la maggior parte dei senigalliesi ha ormai fatto negli anni l’abitudine a questo tipo di esternazioni del nostro concittadino, ricchissime di contenuti intolleranti verso ogni forma di diversità e finalizzate solamente alla propaganda dell’odio, ma il post ha comunque e giustamente iniziato a girare su Internet fino a diventare un vero e proprio caso nazionale, tanto da essere ripreso anche dalla “Zanzara”, la seguitissima trasmissione radiofonica di Radio24 condotta da Giuseppe Cruciani e David Parenzo.

Come si è giustificato il primo leone da tastiera della città? Ovviamente le dimissioni dal Consiglio comunale non sono assolutamente state prese in considerazione, né dal suo partito né dal Sindaco Massimo Olivetti. Marcello Liverani si è semplicemente scusato, dicendo di avere tanti amici omosessuali e che quella in causa era soltanto una battuta troppo accesa. Poi ha chiuso i suoi canali social per i troppi messaggi offensivi ricevuti… Passando, nel suo stile, da carnefice a vittima.

La trasformazione del Disegno di Legge Zan in Legge, da parte del Parlamento Italiano, servirà anche a questo, ovvero a intervenire seriamente e finalmente in difesa di tutti. Non è una limitazione di espressione è semplicemente rispetto per il prossimo.

Da PD Senigallia

PD Senigallia
Pubblicato Venerdì 28 maggio, 2021 
alle ore 6:09
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Solo un commento
octagon 2021-05-30 09:13:11
chiedere scusa, dopo una frase del genere minimo dovrebbe ritornare a fare il pensionato!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura