SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Assistenza spese sanitarie

Nelle Marche scomparse 726 persone in 40 anni

Lo ricorda l'associazione Penelope Marche in occasione della Giornata Internazionale dei bambini scomparsi

Nelle Marche negli ultimi quarant'anni sono scomparse più di 700 persone

Nelle Marche negli ultimi quarant’anni sono scomparse più di 700 persone, tra minori, adulti e anziani. Lo ricorda l’associazione Penelope Marche in occasione della Giornata Internazionale dei bambini scomparsi, che ricorre in tutto il mondo il 25 maggio, per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti dei minori che scompaiono senza lasciare traccia.

Una data che ricorda la scomparsa del piccolo Ethan Patz, 6 anni, rapito a New York il 25 maggio 1979 mentre si stava recando alla fermata dell’autobus per andare a scuola. Dal totale delle denunce di scomparsa a livello nazionale si rileva che il 52,94% concerne la scomparsa di minori.

Nelle Marche mancano all’appello 726 persone. Alla stessa data sono da rintracciare 616 minori tra cui 31 italiani e 585 stranieri. Sono 22 sono i cadaveri non identificati nella regione censiti al secondo semestre 2020. L’associazione ricorda la sparizione misteriosa nel 1979 di Sergio Isidori che a soli 5 anni e mezzo scomparve senza lasciare traccia da Villa Potenza (Macerata). Ad oggi rimane tra i casi insoluti in Italia. Tra i casi di minori scomparsi l’associazione ha seguito da vicino la vicenda di Cameyi Mosammet, 15 anni, scomparsa la mattina del 29 maggio 2010, da Ancona, i cui frammenti ossei sono stati ritrovati nel marzo 2018 nel cosiddetto “Pozzo degli orrori” a Porto Recanati (Macerata).

Penelope Marche Odv sta anche affiancando genitori vittime di sottrazione internazionale di minore, rapimento ad opera di un genitore che conduce illecitamente all’estero il minore, in alcuni casi, senza più darne notizia interrompendo qualsiasi contatto con l’altro genitore.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Mercoledì 26 maggio, 2021 
alle ore 8:16
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ci sono 2 commenti
Glauco G. 2021-05-26 10:30:37
Mi dispiace per voi di "Penelope Marche" ma qui a Sneigallia si pensa solo a combattere per la "verità per giulio regeni". I bimbi scomparsi non sono di interesse politico per una corrente politica e quindi non godono di interesse mediatico. ci dispiace ma qui si pensa solo a giulio regeni e a Patrick Zaki (con la richiesta di cittadinanza onoraria). I bimbi sperduti qui da noi (una certa categoria politica) amano leggerli solo nelle fiabe di Peter Pan. Se potete e se ci riuscite....Perdonateli...come facciamo sempre noi quando partano con la "soliuta lagna politica". Per tutti gli altri (tipo me) grazie per tentare di tenere acceso l'interesse di chi è scomparso. Verità per i 726 bimbi/uomini/donne (i 2 già citati sono ben ricordati ..quindi li lascio a loro).
Glauco G. 2021-05-26 10:32:13
Quanto lungo dovrebbe essere lo "striscione" da appendere al Comune.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura